Home Concorsi pubblici Concorso Agenzia delle Entrate Concorso Agenzia Entrate 2021: come prepararsi alla prova attitudinale

Concorso Agenzia Entrate 2021: come prepararsi alla prova attitudinale

Elena Bucci
concorso agenzia entrate 2021

Fino al 30 settembre sarà possibile inoltrare la domanda di partecipazione al nuovo Concorso Agenzia Entrate 2021 per l’assunzione di 2420 profili di funzionari tributari ed informatici. Nelle prossime settimane, dunque, i candidati saranno chiamati a svolgere una serie di prove previste dalla procedura di selezione, diverse a seconda del profilo professionale per cui si concorre.

Concorso Agenzia Entrate, 2420 posti per laureati: bandi pubblicati. Come partecipare

Oggi, nello specifico, approfondiremo le modalità di espletamento e di preparazione dei candidati in vista della prova oggettiva attitudinale, la prima prova selettiva. Di seguito il volume per la prova attitudinale del concorso.

Concorso Agenzia Entrate 2021: come partecipare

Fino al 30 settembre 2021 sarà possibile candidarsi al Concorso dell’Agenzia delle Entrate, attraverso al registrazione ai seguenti siti, creati distintamente per i due profili messi a concorso:

  • 100inf.it – Per il concorso 100 Funzionari informatici;
  • 2320trib.it – Per il concorso 2320 Funzionari tributari.

Una volta effettuata la prima fase di registrazione sull’apposita piattaforma, l’utente può procedere all’inoltro dell’istanza di partecipazione. Inoltre, entro il termine di presentazione delle domande, l’applicazione informatica consente di modificare, anche più volte, i dati già inseriti in domanda; in ogni caso l’applicazione conserverà per ogni singolo candidato esclusivamente la domanda con data/ora di registrazione più recente.

Per la partecipazione al concorso i candidati devono essere in possesso di un indirizzo personale di Posta Elettronica Certificata (PEC).

Concorso Agenzia Entrate, 2420 funzionari: istruzioni per fare domanda

Concorso Agenzia Entrate 2021: prove

Le prove di selezione del Concorso dell’Agenzia Entrate 2021 a cui i candidati saranno sottoposti sono organizzate diversamente a seconda del profilo professionale per cui si concorre.

Nello specifico, la procedura di selezione prevista per il profilo di Funzionario tributario si articola le seguenti fasi:

  • prova oggettiva attitudinale: consisterà in una serie di domande a risposta multipla;
  • prova oggettiva tecnico-professionale: anche questa fase di selezione consisterà in una serie di domande a risposta multipla, volte ad accertare la conoscenza delle materie d’esame. Sono ammessi alla prova orale integrata dal tirocinio i candidati che riportano il punteggio minimo di 21/30 e rientrano in graduatoria nel limite massimo dei posti per i quali concorrono, aumentati fino al 30%;
  • prova orale integrata da un tirocinio teorico-pratico: al termine del periodo di tirocinio, la commissione di esame sottopone i candidati alla prova finale orale per valutarne la preparazione professionale. Questa si svolgerà in videoconferenza da remoto o con modalità tradizionali (in presenza) e verterà sulle materie specificate nella tabella del relativo concorso e sull’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

Per quanto riguarda invece il profilo di Funzionario informatico, la selezione si articola nelle seguenti fasi:

  • valutazione dei titoli: effettuata sulla base dei titoli dichiarati dai candidati nella domanda di ammissione al concorso;
  • prova oggettiva tecnico-professionale: consisterà in una serie di domande a risposta multipla sulle materie previste dal bando;
  • prova orale integrata da un tirocinio teorico-pratico: la prova orale del concorso per Funzionari informatici si svolgerà con le stesse modalità previste per il profilo di Funzionari tributari.

Il calendario delle prove verrà pubblicato il 15 ottobre 2021.

Concorso Agenzia Entrate 2021: prova attitudinale

Tutti i candidati al Concorso per il profilo professionale di Funzionario tributario dovranno sottoporsi, come prima fase della selezione, alla prova oggettiva attitudinale. 

La prova consisterà in una serie di quesiti a risposta multipla e mira ad accertare il possesso da parte del candidato delle attitudini e delle capacità di base necessarie per acquisire e sviluppare la professionalità richiesta.

La prova sarà inoltre valutata in trentesimi e saranno ammessi alla seguente prova oggettiva tecnico-professionale solo i candidati che riportino un punteggio di almeno 21/30 e rientrino in graduatoria nel limite massimo di cinque volte il numero dei posti per i quali concorrono.

Infine, i candidati che si collocano a parità di punteggio nell’ultimo posto utile in graduatoria sono comunque ammessi alla prova oggettiva tecnico – professionale.

>> Novità e aggiornamenti sui Concorsi Agenzia delle Entrate <<

Concorso Agenzia Entrate 2021: come prepararsi

Per la preparazione alla prova attitudinale del Concorso Agenzia Entrate 2021, per il profilo di Funzionario-tributario, consigliamo il seguente volume, diviso in due sezioni:

  • quiz di logica: un’ampia panoramica delle domande a risposta multipla assegnate negli ultimi anni, integrata con i riferimenti alle specifiche videolezioni (oltre 250), in cui sono spiegati, schematizzati e illustrati i passaggi e le tecniche da adottare per arrivare alla risoluzione. I quiz sono suddivisi in 16 simulazioni, permettendo al candidato di esercitarsi nella gestione del tempo e verificare il proprio livello di preparazione. Dopo ogni simulazione sono fornite le spiegazioni di tutti i quiz.
  • sezione online: offre videolezioni di logica con tecniche e suggerimenti per la soluzione dei quiz, software di simulazione per nuove esercitazioni, selezione di prove ufficiali dei concorsi precedenti indetti dalla agenzia delle entrate.

concorso agenzia entrate 2021Concorso 2320 Funzionari amministrativo-tributari Agenzia delle Entrate 2021 – Prova attitudinale

Il volume è un ottimo strumento di studio per la preparazione alla prova attitudinale del Concorso Agenzia delle Entrate, per il reclutamento di 2320 Funzionari amministrativo-tributari, pubblicato sula Gazzetta Ufficiale del 13 agosto 2021, n. 64.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome