Home Economia Green Pass scuola, online la piattaforma nazionale per controllarlo: come funziona

Green Pass scuola, online la piattaforma nazionale per controllarlo: come funziona

green-pass-scuola-piattaforma-verifica

Al via la piattaforma nazionale per la verifica del Green Pass a scuola. Lo comunica il Ministero dell’Istruzione che in un comunicato stampa pubblicato sul sito istituzionale ha inoltre allegato la guida con tutti i passaggi per la verifica e le informazioni sul funzionamento della piattaforma stessa.

La guida è rivolta ai Dirigenti scolastici, ma questi possono delegare altri dipendenti al controllo. La piattaforma non lederà la privacy del personale: non sarà infatti possibile conoscere i motivi nel caso di una certificazione verde non attiva.

La piattaforma è nata dalla collaborazione tra il Ministero dell’Istruzione e il Ministero della Salute, che hanno messo in comunicazione le rispettive banche dati per incrociare, grazie al codice fiscale, i dati del personale scolastico per conoscere lo status del Green Pass. Nonostante alcuni ritardi, la piattaforma è stata attivata in tempo per il rientro in presenza dal 13 settembre.

Vediamo nei prossimi paragrafi alcuni dettagli sulla nuova piattaforma, su chi può controllarla e su come funziona.

Green pass scuola e personale Rsa, la bozza le decreto: obbligo anche per genitori

Green Pass scuola: chi può controllarlo

Il Decreto Legge n. 111 del 6 agosto 2021 ha esteso l’obbligo del green pass anche al personale scolastico a partire dal 1° settembre. Al comma 4 dell’articolo uno del Dl si legge che “I dirigenti scolastici e i responsabili dei servizi educativi dell’infanzia nonché delle scuole paritarie e delle università sono tenuti a verificare il rispetto delle prescrizioni”.

Tocca quindi ai Dirigenti scolastici verificare lo status della certificazione verde del personale. Questi, tuttavia, possono delegare la verifica designando un dipendente della scuola. Il modulo per la delega è disponibile sul sito istituzionale del Ministero, o in alternativa è scaricabile al link sottostante. Sarà poi il Dirigente scolastico, attraverso la sezione “Gestione utenze” del SIDI, ad abilitare all’accesso al servizio il personale designato. Una Nota del Ministero dell’Istruzione con tutte le indicazioni per la verifica è stata inviata ai Dirigenti scolastici e agli Uffici Scolastici Regionali.

Scarica il modulo di delega alla verifica del Green Pass 

Green Pass scuola: come funziona la piattaforma di verifica

Il Dirigente scolastico, o il suo delegato, potrà accedere alla piattaforma attraverso il Sistema informativo del Ministero dell’Istruzione, ovvero la piattaforma SIDI. Una volta effettuato l’accesso al SIDI, tramite credenziali o SPID, occorrerà selezionare la voce “Rilevazioni” e il seguito cliccare su “Rilevazione sulle scuole – Verifica Green Pass“.

green-pass-verifica-sidi

Una volta aperta la piattaforma, sarà visibile l’elenco degli istituti scolastici di competenza e/o di reggenza, con i relativi codici meccanografici. Basterà selezionare l’istituto di proprio interesse.

Dopo questo passo si aprirà la pagina di ricerca personale, all’interno della quale sarà possibile ricercare il personale dell’istituto filtrando per “tipo personale” (Tutti/Docente/ATA) e inserendo codice fiscale o cognome e nome del personale da verificare. In alternativa è possibile accedere all’elenco completo del personale selezionando “Tutti” alla voce “Tipo personale” e poi cliccando su “Ricerca“.

green-pass-scuola-elenco-personale

Una volta selezionato dall’elenco l’identificativo del personale che si vuole verificare, basterà cliccare su “Verifica Selezionati“. La verifica deve essere effettuata sul personale effettivamente presente in servizio.

green-pass-scuola-stato-certificazione

Comparirà infine l’elenco del personale precedentemente selezionato, e all’interno di questo elenco sarà presente la voce “Stato Green Pass” che riporterà l’indicazione “Attivo/Non Valido“. Nel caso di dubbi e segnalazioni è presente un servizio di assistenza attivo dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 14.

(Fonte e foto www.miur.gov.it)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome