Home Pensioni Pensioni agosto 2021: pagamento anticipato, calendario, conguaglio Irpef

Pensioni agosto 2021: pagamento anticipato, calendario, conguaglio Irpef

pensioni-agosto-2021-pagamento-anticipato

Anche per il mese di agosto l’accredito della pensione arriverà con modalità anticipata, in base alle disposizione dell’Ordinanza del capo dipartimento della Protezione Civile n. 778/2021. Secondo quanto stabilito dal testo dell’ordinanza, le pensioni di agosto verranno infatti erogate dal 27 al 31 luglio 2021.

Ricordiamo che il pagamento anticipato riguarda soltanto i pensionati che riscuotono la pensione presso Poste Italiane. Per i pensionati che invece ricevono la pensione in banca o in un conto corrente postale, l’accredito avverrà il primo giorno bancabile del mese.

Per quanto riguarda le pensioni del mese di agosto ci sono anche altre novità: la pensione potrebbe vedere un aumento o una riduzione a causa dei conguagli Irpef 2020, ma solo per i pensionati che hanno presentato la dichiarazione dei redditi entro giugno 2021.

Vediamo nei prossimi paragrafi il calendario dei pagamenti per il mese di agosto, come conoscere in anticipo l’importo della pensione e i dettagli sul conguaglio Irpef.

Riforma Pensioni 2022: flessibilità, donne, proposte Inps. Le ultime notizie

Pensioni agosto 2021: calendario pagamenti

Come già anticipato, il pagamento delle pensioni di agosto, così come è successo durante gli altri mesi dall’inizio della pandemia, viene anticipato per consentire a Poste Italiane di gestire l’afflusso agli sportelli in modalità compatibili con le misure adottate per il contenimento della diffusione dei contagi.

Il pagamento anticipato riguarda le prestazioni previdenziali corrisposte dall’INPS, e quindi il pagamento dei trattamenti pensionistici e degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili.

Di seguito il calendario dei pagamenti per il mese di agosto, che avverrà secondo i seguenti scaglioni, suddivisi in base alle iniziali del cognome del titolare della prestazione:

  • A – C ritiro pensione il giorno martedì 27 luglio;
  • D – G ritiro pensione il giorno mercoledì 28 luglio;
  • H – M ritiro pensione il giorno giovedì 29 luglio;
  • N – R ritiro pensione il giorno venerdì 30 luglio;
  • S – Z ritiro pensione il giorno sabato 31 luglio.

Per i pensionati che ricevono l’accredito in banca, l’accredito avverrà il primo giorno bancabile del mese, ovvero il 2 agosto 2021.

Pensioni agosto 2021: cedolino online

È già online il cedolino della pensione di agosto. Attraverso il cedolino i pensionati possono controllare l’importo esatto della pensione che verrà erogata, di norma è possibile controllare l’importo a partire da circa 10 giorni prima che avvenga l’accredito.

Per poter controllare il cedolino occorre collegarsi al sito istituzionale Inps e accedere all’apposito servizio “Cedolino Pensione e servizi collegati“. Dopo aver effettuato l’accesso attraverso una delle modalità disponibili ovvero PIN, SPID, CIE o CNS, sarà possibile cliccare su “verifica pagamenti” e infine su “visualizzare il cedolino”.

All’interno della pagina sarà anche possibile confrontare gli ultimi due cedolini per verificare eventuali differenze. Ricordiamo che dal 1° settembre 2021 non sarà più possibile accedere ai servizi Inps attraverso il PIN.

Addio Pin Inps dal 1° settembre: cosa cambia e come si accede ai servizi online

Pensioni agosto 2021: conguaglio Irpef

L’importo della pensione di agosto potrebbe essere più ricco per alcuni pensionati, in quanto proprio a partire da questo mese sono in arrivo i primi conguagli Irpef. I conguagli riguardano i pensionati che hanno presentato la propria dichiarazione dei redditi entro il mese di giugno.

Se questi pensionati risulteranno a credito d’imposta riceveranno con la pensione di agosto l’accredito relativo al conguaglio. L’assegno verrà invece decurtato ai pensionati che sono risultati a debito.

Conguaglio fiscale Inps al via per il 2021: per chi, assistenza e istruzioni

Pensioni agosto 2021: delega ai Carabinieri

I pensionati di età pari o superiore a 75 anni che ritirano la pensione alle Poste possono delegare la riscossione ai Carabinieri. Il ritiro è gratuito e l’importo della pensione verrà recapitato direttamente al domicilio del pensionato.

Pensioni agosto 2021: proroga dei pagamenti anticipati

In base al testo dell’Ordinanza n. 778/2021, il mese di agosto è l’ultimo che prevede il pagamento anticipato della pensione. Non si esclude una proroga, in base al perdurare della situazione di emergenza. Si attendono quindi nuovi aggiornamenti, che si presume avverranno in concomitanza con la proroga dello stato di emergenza in scadenza al 31 luglio.

Leggi anche “Rimborso 730: come funziona la liquidazione in busta paga”



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome