Home Economia Green Pass App IO attivo: come visualizzarlo, scaricarlo e salvare il Qr...

Green Pass App IO attivo: come visualizzarlo, scaricarlo e salvare il Qr Code

Chiara Arroi
green pass app io

Il Green Pass o certificazione verde è già disponibile sull’App IO. In tanti hanno già scaricato sul proprio smartphone questa applicazione, nota soprattutto per il cashback e per il bonus vacanze (almeno 12 milioni di cittadini e cittadine). Ora potrà essere utilizzata anche per esibire durante i controlli il certificato di avvenuta vaccinazione, tampone negativo o immunizzazione al covid tramite precedente contagio.

E questo darà la possibilità di viaggiare dentro e fuori Italia, andare in Europa, salire sui mezzi pubblici, partecipare a feste di matrimonio, battesimi ed eventi speciali, discoteche, concerti e tutto quello che fino ad oggi ci era stato proibito a causa della pandemia.

Se è già stato effettuato il vaccino, un tampone o se si è guariti dal COVID-19, si riceverà tramite messaggio la Certificazione Verde Digitale COVID-19 per poter circolare in sicurezza in Italia e in Europa.

Un po’ come le notifiche che si ricevono quando viene caricato un documento sul proprio fascicolo sanitario elettronico: uno dei diversi modi per ottenere il green pass.

Di seguito una breve guida al Green Pass sull’App IO: come scaricare e aprire l’app, come scaricare il pass, come e dove esibirlo e come utilizzare la versione digitale del certificato covid.

Cos’è il Green Pass?

Il Green Pass è una certificazione che serve a provare che un cittadino:

  • sia stato vaccinato contro il SARS-CoV-2;
  • sia guarito da un’infezione da SARS-CoV-2;
  • abbia effettuato un tampone molecolare o antigenico rapido per la ricerca del virus SARS-CoV-2 con un risultato negativo, eseguito nelle 48 ore antecedenti all’emissione del certificato.

Il pass contiene un QR Code, un codice che permette di verificare la validità del certificato grazie e la sua autenticità. Dal 1° luglio questo QR Code sarà verificabile su tutto il territorio dell’Unione Europea e in Svizzera, Islanda, Norvegia e Lichtenstein. Permettendo ai cittadini di poter viaggiare in questi Paesi senza restrizioni all’entrata.

Green Pass sull’App IO: come funziona 

Chi ha già avuto modo di accedere al portale dell’App IO avrà letto come la certificazione verde covid-19 sia già stata resa disponibile ai 12 milioni di cittadini già in possesso dell’applicazione e quanti vorranno scaricarla. Il servizio risulta già attivo. 

green pass app io

L’App IO è infatti uno dei canali tramite cui è possibile ricevere la versione digitale della Certificazione Verde COVID-19 (EU Digital Covid Certificate), approvata e in vigore dal 1° luglio in tutta Europa. 

Ottenerla utilizzando questo canale applicativo è davvero semplice e immediato. Occorre seguire solo due passi:

  • scaricare l’App IO sul proprio smartphone,
  • attendere che arrivi la notifica del messaggio con la certificazione a nome del proprietario cittadino e aprirla.

Green Pass sull’App IO: come visualizzarlo

Come anticipato quindi non è necessario seguire complicati step e inserimento codici per visualizzare e leggere il proprio Green pass per il nulla osta ai viaggi. Su IO si riceve un messaggio ogni volta che sarà disponibile un certificato, senza necessità di effettuare alcuna domanda o inserimento di codici: è sufficiente aver fatto almeno una volta l’accesso all’app con SPID o CIE.

Una volta ricevuta la notifica/messaggio è sufficiente:

  • aprirlo,
  • IO scaricherà dalla piattaforma nazionale il QR code e i dati del certificato relativo al proprietario,
  • il certificato potrà essere mostrato ai controlli direttamente sullo smartphone.
  • si può salvare il QR code del certificato nella galleria fotografica del dispositivo, come una qualsiasi altra immagine, così da poterlo mostrare facilmente anche se non si ha a disposizione una connessione ad Internet.

Si può salvare il Qr code del proprio green pass in 3 modi:

  • opzione “salva su dispositivo”
  • opzione “salva come immagine nella galleria”
  • opzione “aggiungi ad Apple Wallet” (funzione in arrivo)

salvare qr code green pass

Come esibirlo ai controlli dal dispositivo 

Per aprire, visualizzare il cartificato con tutti i dettagli della propria situazione sanitaria covid:

  • clicca sul pulsante “dettagli” per leggere il contenuto del certificato e i relativi dati sanitari;
  • le informazioni contenute nel QR Code vengono inviate ad IO direttamente dalla Piattaforma del Ministero della Salute e vengono verificate ogni volta che visualizzi il certificato.
  • Gli operatori preposti al controllo della validità dei Certificati inquadreranno il QR code attraverso un’app dedicata.

visualizzazione certificato verde app io

App IO: a cosa serve e come scaricarla 

Per attivare questa procedura naturalmente è obbligatorio avere sul proprio smartphone l’app IO. In 12 milioni di cittadini l’hanno già scaricata negli scorsi mesi, soprattutto per approfittare di due misure introdotte dall’ex governo Conte e ancora in vita:

Chi ancora non l’avesse scaricata può farlo:

  • dal play store del proprio dispositivo Android,
  • dall‘App store. 

Certificazione verde Covid-19: i 6 modi per ottenerla 

È possibile ottenere gratuitamente il Green Pass con diverse modalità, digitali e cartacee, per venire incontro ai cittadini che non usano strumenti digitali. E’ possibile scaricare/ottenere il Green Pass attraverso i seguenti canali:

  • sito istituzionale del Green Pass, all’indirizzo dgc.gov.it, accedendo con SPID o CIE o con il numero della tessera sanitaria e il codice AUTHCODE ricevuto per email o sms;
  • Fascicolo Sanitario Elettronico;
  • App Immuni, inserendo le ultime 8 cifre della tessera sanitaria, la data di scadenza e uno dei codici univoci ricevuti durante la prestazione sanitaria;
  • App IO, senza particolari procedure, arriverà direttamente quando il green pass sarà scaricabile,
  • in farmacia,
  • dal proprio medico curante.

Green Pass sull’App io: domande e risposte utili 

Dal portale dell’App Io alcune risposte utili alle domande dei cittadini.

Posso ricevere su IO più di un certificato verde?

Sì, ad esempio perché hai effettuato diversi tamponi, o perché hai un certificato di guarigione e hai comunque fatto il vaccino.

Riceverò il certificato dopo la prima o la seconda dose del vaccino?

Il certificato viene inviato tramite IO non appena reso disponibile dalla Piattaforma Nazionale DGC gestita dal Ministero della Salute. I criteri con cui viene generata la Certificazione Verde COVID-19 sono definiti dalla piattaforma stessa e dalle autorità competenti. Per saperne di più visita https://www.dgc.gov.it

Riceverò il certificato anche se installo IO dopo aver fatto il vaccino o il tampone?

Sì, non appena avrai completato l’accesso ad IO (login con SPID o CIE e approvazione dei termini e condizioni d’uso), verrà avvisata la Piattaforma Nazionale DGC gestita dal Ministero della Salute che provvederà, appena possibile, ad inviarti anche su IO gli eventuali certificati.

Per ricevere il certificato su IO devo per forza avere CIE o SPID?

Sì, per poter ricevere il certificato devi aver fatto almeno una volta accesso all’app con SPID o CIE ed aver approvato i termini e condizioni d’uso.

Il certificato che ricevo su IO vale sia in Italia che all’estero?

Sì, il certificato che ricevi su IO è quello ufficiale rilasciato dalla Piattaforma Nazionale DGC di cui è titolare il Ministero della Salute, e ti permette di viaggiare in tutti i Paesi europei che hanno aderito all’iniziativa. Per saperne di più vai su https://reopen.europa.eu/it

Dove trovo il mio Certificato Verde COVID-19 su IO?

I Certificati Verdi su IO sono inviati come un comune messaggio. Nella sezione messaggi, la prima che si apre all’avvio dell’app, potrai trovare i tuoi certificati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome