Home Concorsi pubblici Concorso Comune di Forlì, 15 posti per istruttori amministrativi: come partecipare

Concorso Comune di Forlì, 15 posti per istruttori amministrativi: come partecipare

concorso-comune-di-forlì

Nuove assunzioni per il Comune di Forlì con l’indizione di un Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 15 posti di Istruttore amministrativo, a tempo pieno e indeterminato, categoria C1.

Dei 15 posti previsti dal concorso, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 21 del 16 marzo 2021, 6 sono riservati ai volontari delle Forze Armate ai sensi dell’art. 1014, commi 1 e 3 e dell’art. 678, comma 9 del d.lgs. 66/2010.

Vediamo nei prossimi paragrafi quali sono i requisiti per la partecipazione, come presentare domanda e un’anteprima delle prove.

Tutte le novità sui concorsi in Emilia Romagna

Concorso Comune di Forlì: requisiti di partecipazione

Per poter partecipare al concorso è necessario il possesso dei seguenti requisiti generali:

  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista dalle vigenti norme per il
    collocamento a riposo;
  • cittadinanza italiana, o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di un Paese Terzo in possesso di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, status di rifugiato, o essere familiare, con diritto di soggiorno, di cittadino UE;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • iscrizione nelle liste elettorali del Comune di residenza;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale
    obbligo;
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che
    impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
  • non trovarsi in alcuna delle condizioni previste come causa di incompatibilità per le
    assunzioni nel pubblico impiego;
  • non essere stati licenziati da un precedente pubblico impiego, oppure destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale ai sensi di legge;
  • idoneità psico-fisica alle mansioni da svolgere.

Costituiscono invece requisiti specifici per la partecipazione al concorso:

  • Diploma di istruzione secondaria di secondo grado (maturità);
  • Patente di categoria B.

Concorso Comune di Forlì: come fare domanda

La domanda di partecipazione può essere inviata esclusivamente per via telematica, attraverso l’apposito portale concorsi dell’Amministrazione. Prima di procedere con la compilazione della domanda occorrerà registrarsi al portale, con un indirizzo di posta elettronica non necessariamente PEC. All’interno della domanda si dovrà dichiarare il possesso dei requisiti richiesti e, inoltre, a questa andranno allegati i seguenti documenti:

  • scansione dell’intera domanda con firma autografa e scansione fronte e retro della carta d’identità in corso di validità, o in alternativa il file della domanda firmato digitalmente;
  • curriculum di studi e professionale, redatto in formato europeo, debitamente datato e sottoscritto;
  • ricevuta comprovante il versamento della tassa di concorso di 10 euro, pagabile seguendo le modalità indicate dal bando, scaricabile qui.

La domanda potrà essere inviata entro le ore 15.00 del 15 aprile 2021.

Concorso Comune di Forlì: prove

Le prove d’esame saranno due:

  • una prova scritta;
  • una prova orale.

La prova scritta consisterà in una serie di domande a risposta multipla o breve sulle materie d’esame.

La prova orale consisterà invece in un colloquio interdisciplinare sulle materie d’esame. Verrà inoltre accertata la conoscenza della lingua inglese e delle principali applicazioni informatiche.

I candidati, in base al numero di domande che giungeranno, potranno essere sottoposti prima delle prove d’esame a un’eventuale prova preselettiva, che consisterà eventualmente in una serie di quesiti a risposta multipla. Il punteggio ottenuto nella prova preselettiva non concorrerà a formare il punteggio della graduatoria finale.

Per motivi legati all’epidemia di Covid-19, la procedura concorsuale verrà svolta seguendo il protocollo per lo svolgimento dei concorsi pubblici. Inoltre, esiste l’eventualità che l’intera procedura di selezione (prova preselettiva e prove d’esame) possa essere svolta interamente per via telematica. Per questo motivo ai candidati è richiesto il possesso di:

  • un computer fisso o portatile, collegato alla rete elettrica e a internet;
  • una connessione internet stabile;
  • uno smartphone da utilizzare come camera di sorveglianza, collegato alla rete elettrica, alla stessa rete WiFi del computer e in modalità aereo, sul quale poter installare l’applicazione che permetterà di accedere all’aula virtuale.

Per quanto riguarda la valutazione dei titoli, questa potrà aggiungere al punteggio del candidati fino a un massimo di 5 punti, e consisterà nella sola valutazione del diploma di istruzione secondaria di secondo grado. A partire dal 10 maggio 2021 sarà pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Forlì il diario delle prove. Per ulteriori informazioni sulle prove e le modalità di presentazione della domanda, si rimanda al bando.

Scarica il Bando per 15 istruttori amministrativi del Comune di Forlì 

Per la preparazione al concorso si consiglia:

Concorso 15 Istruttori amministrativi (Cat. C) Comune di Forlì - Kit completo

Concorso 15 Istruttori amministrativi (Cat. C) Comune di Forlì - Kit completo

AA.VV., 2021, Maggioli Editore

Il presente kit è un utilissimo strumento di preparazione alle prove concorsuali del bando indetto dal Comune di Forlì per 15 Istruttori amministrativi (Cat. C). Il bando prevede di selezionare i candidati attraverso le seguenti prove:- prova preselettiva (in caso di alto numero di...



 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome