Home Economia Linkedin per Aziende: come essere presenti e strutturare una strategia di comunicazione

Linkedin per Aziende: come essere presenti e strutturare una strategia di comunicazione

Esserci, impostare e implementare la propria strategia di comunicazione in base ai dati

Gaetano Romeo

La tua azienda è presente su LinkedIn?

Se la risposta a questa domanda è affermativa, ha anche obiettivi sui social media, dal recruitment alla consapevolezza del brand (awarness) fino alle vendite. E senza essere in grado di saper monitorare i dati e quindi di conseguenza leggere le LinkedIn Analytics, la tua volontà di monitorare questi obiettivi rimarrà soltanto un’ipotesi, che non sarà mai confutata dai fatti.

Le metriche di analisi di LinkedIn sono dei key points che ti aiutano a capire se la tua strategia sta performando come vorresti su LinkedIn o meno.

Questi dati ti consentono di misurare il tuo successo. Ti fornisce anche le informazioni necessarie per dimostrare e migliorare il ROI sui social media.

In questo articolo ti aiuterò a scoprire dove trovare le analisi della pagina della tua azienda e le migliori metriche da monitorare. Inoltre, parlerò di alcuni strumenti di analisi di LinkedIn che possono fornire informazioni più approfondite e semplificare i rapporti.

Come utilizzare LinkedIn Analytics

Per visualizzare la dashboard di analisi di LinkedIn, inizia accedendo e aprendo la pagina della tua azienda. Da qui, puoi controllare le tue analisi nelle seguenti sezioni:

Dashsbord LInkedin Analytics

La dashboard di Analytics è l’area principale per monitorare le prestazioni della pagina LinkedIn.

Esistono tre ampie categorie di dati:

Visitatori (dati sulle persone che visitano la tua pagina)
Aggiornamenti (metriche di coinvolgimento per i contenuti pubblicati su LinkedIn)
Follower (informazioni numeriche e demografiche sulle persone che si iscrivono alla tua pagina)

Dashboard attività

Visita la dashboard delle attività per approfondimenti qualitativi sulle seguenti metriche:

• Piace
• Azioni
• Commenti

Menzioni (quando il tuo brand è taggato nel post di un altro membro)
La pagina delle attività offre approfondimenti qualitativi sulla tua presenza su LinkedIn. Leggi i commenti e guarda le menzioni per valutare il sentiment e identificare i motivi alla base di particolari tendenze dei dati.

LinkedIn Post Analytics

LinkedIn offre uno sguardo completo all’analisi dei post dalla dashboard degli aggiornamenti. Ma puoi anche approfondire un post specifico facendo clic su Mostra statistiche nell’angolo in basso a destra.

LinkedIn Post Analytics mostra le statistiche

Analisi del profilo LinkedIn

Se offri servizi professionali dal tuo profilo LinkedIn potresti voler monitorare anche l’analisi del profilo. Queste statistiche possono essere trovate dal tuo profilo, sotto La tua dashboard.

LinkedIn Profile Analytics Your Dashboard

Le metriche di LinkedIn da monitorare dipendono dagli obiettivi di marketing che hai impostato. Stai proponendo articoli sulo sviluppo del social selling? Tieni d’occhio gli aggiornamenti. Vuoi sapere come sta andando la tua pagina carriera? Cerca le visualizzazioni di pagina nella scheda dei visitatori.

Analisi della pagina aziendale

Utilizza queste metriche di LinkedIn per misurare le prestazioni della tua pagina e per informare la tua strategia di marketing.

Analisi dei visitatori

Metriche dei visitatori: queste metriche sono simili alle metriche del traffico. Dalla dashboard di Visitor Analytics puoi monitorare i visitatori unici per vedere quanti membri individuali hanno visitato la tua pagina. Utilizza le visualizzazioni di pagina per vedere il numero totale di volte in cui la tua pagina è stata visitata.

Scopri a quali schede i visitatori sono più interessati filtrando tra Tutte le pagine, Home, Informazioni, Approfondimenti e Persone. Se hai creato una scheda Vita con le Pagine Carriera, puoi vedere quanti visitatori attirano anche qui.

Le metriche dei visitatori unici sono una buona indicazione di quante persone sono interessate alla tua azienda. Proprio come l’analisi del traffico altrove, queste cifre ti daranno anche un’idea di come funziona la tua strategia SEO.

Dati demografici dei visitatori: scopri i membri di LinkedIn che mostrano interesse per la tua pagina. I dati includono la funzione lavorativa, l’ubicazione, l’anzianità, il settore e le dimensioni dell’azienda. Cerca le tendenze che puoi utilizzare per informare il contenuto dei prossimi post, pagine della carriera e annunci LinkedIn.

Queste statistiche possono aiutare anche con il targeting degli annunci di LinkedIn. Ad esempio, forse anche questi visitatori sarebbero interessati a visitare il tuo negozio o un webinar che stai pianificando.

Clic sui pulsanti personalizzati: ogni profilo aziendale di LinkedIn può includere uno dei seguenti pulsanti di azione: visita il sito web, Contattaci, Ulteriori informazioni, Registrati e Iscriviti. Guarda quanti clic hai guadagnato sul tuo pulsante negli ultimi 30 giorni dalla dashboard di analisi dei visitatori.

Analisi dei follower

Metriche dei follower: dove i visitatori misurano l’interesse per la tua azienda, i follower misurano il numero di persone che vorrebbero rimanere in contatto. Utilizza il grafico nella scheda Analisi follower per monitorare i modelli di crescita. Puoi anche confrontare il numero di follower acquisiti tramite contenuti sponsorizzati.

Dati demografici dei follower: conosci il tuo pubblico. Le persone che ti seguono su LinkedIn sono le persone che vedranno i post e gli aggiornamenti della tua azienda. Capire chi sono, dove sono e cosa fanno ti aiuterà a creare contenuti pertinenti e coinvolgenti.

Confronta le statistiche dei tuoi follower con i dati demografici della piattaforma di LinkedIn.

Aziende da monitorare: confronta aziende simili alla tua con le seguenti categorie:

Follower totali (confronta gli iscritti attuali: tieni presente che questo numero è statico e non cambierà se aggiorni l’intervallo di tempo)

Nuovi follower rispetto alla tua azienda (confronta gli iscritti ottenuti)

Numero di aggiornamenti rispetto alla tua azienda (confronta la frequenza dei post)
Tasso di coinvolgimento rispetto alla tua azienda (confronta le interazioni con le pagine).

Libro utile:

L\'algoritmo di Linkedin

L\'algoritmo di Linkedin

Gaetano Romeo, 2020, Maggioli Editore

Linkedin è uno strumento che offre opportunità straordinarie sia agli individui impegnati nel proprio percorso di carriera, sia alle aziende che intendono promuovere il proprio business. Per sfruttarne al meglio le potenzialità è necessario comprenderne a fondo le logiche di...



Aziende di LinkedIn da monitorare

Cerca correlazioni tra nuovi follower e statistiche di aggiornamento e coinvolgimento. Se la tua azienda ha un rendimento inferiore rispetto a un concorrente, valuta la possibilità di modificare la frequenza dei tuoi post. Oppure, approfondisci i dati demografici dei tuoi visitatori e immagina quale tipo di contenuto convertirà questi visitatori in follower.

Aggiorna analisi

Impressioni: il numero totale di volte in cui almeno il 50% del tuo aggiornamento è stato visibile per più di 300 millisecondi. Impressioni uniche conta il numero di volte in cui i tuoi aggiornamenti sono stati visti dai singoli membri.

Aggiorna le impressioni di analisi

Clic: un clic ti dice che il tuo invito all’azione ha funzionato. Su LinkedIn, i clic vengono conteggiati quando un membro che ha effettuato l’accesso fa clic sul tuo post, nome della società o logo. Non include altre interazioni come condivisioni, reazioni o commenti. Utilizza la percentuale di clic per misurare il numero di clic guadagnati rispetto alle impressioni.

Aggiorna i clic di analisi

Tasso di coinvolgimento: LinkedIn calcola il tasso di coinvolgimento degli aggiornamenti aggiungendo il numero di interazioni, clic e nuovi follower acquisiti, diviso per il numero di impressioni ricevute dal post. Esistono molti modi per calcolare i tassi di coinvolgimento. Prima di confrontare questa statistica con un’altra, assicurati che sia stata calcolata allo stesso modo.

Reazioni, commenti e condivisioni: il numero di commenti, condivisioni e reazioni ricevute dal tuo post. I pulsanti di reazione includono mi piace, festeggia, amore, perspicace e curioso.

Reazioni commenti e condivisioni

Se il tuo obiettivo è creare contenuti accattivanti o posizionare la tua azienda come leader di pensiero, ti consigliamo di monitorare queste metriche di LinkedIn. Ricorda, ciò che la gente dice è importante. Quindi assicurati di bilanciare anche i dati quantitativi con approfondimenti qualitativi.

Come esportare le analisi di LinkedIn

Le analisi visualizzate nella dashboard degli aggiornamenti combinano statistiche organiche e sponsorizzate. Esporta un rapporto per vedere il confronto tra i tuoi sforzi organici e le azioni a pagamento in due colonne di dati separate.

Basta fare clic sul pulsante Esporta nell’angolo in alto a destra e impostare l’intervallo di tempo.

Analisi del profilo LinkedIn

Tieni traccia di queste metriche LinkedIn dal tuo account personale.

Chi ha visualizzato il tuo profilo: chi ti ha visualizzato negli ultimi 90 giorni. Gli account di base hanno accesso ad alcune di queste informazioni. I membri dell’account Premium vedono più approfondimenti, incluso il modo in cui le persone ti hanno trovato.

Apparizioni nella ricerca: il numero di volte in cui il tuo profilo è apparso nei risultati di ricerca durante un determinato periodo. Fai clic su questa metrica di LinkedIn per vedere dove lavorano i tuoi ricercatori, cosa fanno e le parole chiave che hanno utilizzato per trovarti.

Analisi del profilo LinkedIn

Visualizzazioni post: una panoramica del numero di visualizzazioni non univoche che i tuoi post, documenti o articoli hanno ricevuto. Fai clic su questa metrica di LinkedIn per visualizzare un post in base all’analisi dei post. Da qui avrai accesso a informazioni su chi ha visualizzato i tuoi post, nonché a reazioni, commenti e dettagli di condivisione.

Le visualizzazioni dei post vengono registrate quando qualcuno lo vede nel feed, mentre le visualizzazioni di articoli e documenti vengono misurate in base ai clic. Scopri come funziona l’algoritmo di LinkedIn per guadagnare più visualizzazioni.

Strumenti di analisi di LinkedIn

Questi strumenti di analisi di LinkedIn ti consentono di scavare più a fondo e oltre la piattaforma.

Hootsuite Analytics

Collega il tuo account a Hootsuite per misurare il confronto tra le tue analisi di LinkedIn e le tue piattaforme di social media.

Questa piattaforma di gestione dei social media è dotata di strumenti integrati che semplificano la gestione del tuo account LinkedIn. Ciò include l’analisi dei dati dietro i tuoi post e il confronto con i dati sugli altri tuoi canali social.

Se la tua pagina aziendale di LinkedIn ha più membri amministratori, Hootsuite ti consente di assegnare e gestire le attività. Quindi, se vedi un commento che necessita di una risposta, puoi assicurarti che il membro del team appropriato riceva una notifica.

Brandwatch

Brandwatch è uno strumento di ascolto sociale che tiene traccia delle menzioni della tua azienda attraverso oltre 95 milioni di fonti online, inclusi blog, forum, social network, notizie, video e siti di recensioni.

L’app Brandwatch può essere integrata gratuitamente nella dashboard di Hootsuite. Brandwatch eccelle nell’aiutarti a capire i sentimenti dietro le cifre. Invece di registrare metriche vanity, approfondisci per capire perché alle persone piacciono i tuoi contenuti e cosa ne pensano.

La segmentazione avanzata ti consente di filtrare i risultati per autore, categorie, tag e altro. Ciò semplifica l’identificazione delle tendenze, che possono quindi essere confrontate tra piattaforme o con la concorrenza.

Libro utile:

L\'algoritmo di Linkedin

L\'algoritmo di Linkedin

Gaetano Romeo, 2020, Maggioli Editore

Linkedin è uno strumento che offre opportunità straordinarie sia agli individui impegnati nel proprio percorso di carriera, sia alle aziende che intendono promuovere il proprio business. Per sfruttarne al meglio le potenzialità è necessario comprenderne a fondo le logiche di...





© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome