Home Welfare Disabili Pensione di invalidità e inabilità: devo dichiararle nel 730?

Pensione di invalidità e inabilità: devo dichiararle nel 730?

pensione invalidità e inabilità

Salve, vorrei porvi una domanda dal momento che sto per effettuare la mia dichiarazione dei redditi annuale. Putroppo a seguito di patologie oncologiche sono stato dichiarato invalido al 75%. Vorrei sapere se la mia pensione di invalidità al 75% deve essere dichiarata nel 730, quando vado a fare la dichiarazione dei redditi. Grazie. 

 

Risposta

Gentile lettore,

gli assegni assistenziali e previdenziali per persone invalide sono diversi. Innanzitutto occorre fare una distinzione tra assegno ordinario di invalidità (Aoi), pensione per invalidi civili o pensione di inabilità e Assegno di assistenza.

La pensione di inabilità è una prestazione assistenziale erogata agli invalidi civili totali (100%) per cui non è richiesta la dichiarazione nel 730. Non deve quindi essere inserita in fase di dichiarazione dei redditi in quanto esente da tassazione.

Altra cosa è l’assegno di assistenza (pensione di invalidità civile), erogato a chi possiede un’invalidità civile parziale (in termini percentuali dal 74 al 99 per cento). Forse questo è il suo caso. Anche questo assegno non deve essere inserito nella dichiarazione dei redditi 730, in quanto esentasse.

Cosa diversa è l’assegno ordinario di invalidità (Aoi). Questo viene riconosciuto con dei presupposti diversi, a chi possiede un’invalidità superiore ai 2/3. E’ un trattamento di natura previdenziale, e proprio per questo fa cumulo con i redditi (non essendo tra l’altro prevista per la sua erogazione la cessazione dell’attività lavorativa) e va, quindi, inserito nella dichiarazione dei redditi.

Cordiali saluti

Pensione di invalidità 2020: quando arriva l’aumento. Ultime novità

>> Speciale legge 104



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome