Home Concorsi pubblici Concorso Dsga 2019, prove scritte: i criteri di ammissione e la preparazione...

Concorso Dsga 2019, prove scritte: i criteri di ammissione e la preparazione necessaria

Alice Lottici
prova-scritta-concorso-dsga

In questi giorni si sono svolte le diverse sessioni della prova preselettiva del Concorso Dsga 2019: 11, 12 e 13 Giugno le date in cui i candidati sono stati sottoposti al test computer based, unico in tutto il territorio nazionale.

Il punteggio ottenuto è stato reso noto subito al termine della sessione. Vediamo assieme i criteri di ammissione alle prove successive e la preparazione delle prove scritte.

Tutto sul Concorso Dsga

Concorso Dsga 2019: criteri di ammissione alle prove scritte

La prova preselettiva del Concorso Dsga non contribuirà a formare il voto finale della graduatoria di merito, tuttavia sarà decisiva per l’esclusione o l’ammissione dei candidati a proseguire la procedura concorsuale.

Passeranno allo step successivo, quello delle prove scritte, i candidati in un numero pari a 3 volte i posti banditi per ciascuna regione e coloro che abbiano conseguito un punteggio pari all’ultimo candidato collocato in posizione utile.

I candidati con invalidità pari o superiore all’80% sono esonerati dal conseguimento della preselettiva e passano di diritto alla procedura successiva.

Il 13 giugno, al termine di tutte le sessioni previste per la prova preselettiva si conosceranno i risultati finali.

Concorso Dsga 2019: come prepararsi alla prova scritta

Due sono le prove scritte previste dal bando di Concorso Dsga 2019:

  • prima prova scritta, con 6 domande a risposta aperta per accertare la preparazione del candidato sugli argomenti di cui all’allegato B del decreto ministeriale;
  • seconda prova scritta, a contenuto teorico-pratico, consistente nella risoluzione di un caso concreto attraverso la redazione di un atto relativo agli argomenti dell’allegato B.

Le prove dureranno 180 minuti e si svolgeranno nella stessa data in ogni Regione.

L’elenco delle sedi, individuate dagli USR, saranno rese note almeno 15 giorni prima della data effettiva di svolgimento delle prove.

Per superare le prove sarà fondamentale studiare approfonditamente le discpline previste dal bando e testare la propria capacità di redazione di un atto relativo a un caso specifico.

Per iniziare a prepararsi alla prima e alla seconda prova scritta del Concorso Dsga 2019 consigliamo i seguenti volumi aggiornati e completi di quesiti a risposta aperta sulle discipline oggetto d’esame e casi pratici risolti:

Concorso DSGA 2004 posti

Concorso DSGA 2004 posti

A. Gradini, V. Calvino, M.R. Tosiani, 2019, Maggioli Editore

Il volume è uno strumento utilissimo per prepararsi al meglio alla prima prova scritta del Concorso per 2004 posti di Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi (DSGA), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 28 dicembre 2018, n. 102. La prima prova scritta è costituita da sei domande a...



Concorso DSGA 2004 posti. Seconda prova scritta casi pratici risolti

Concorso DSGA 2004 posti. Seconda prova scritta casi pratici risolti

A. Gradini - M. R. Tosiani, 2019, Maggioli Editore

Il volume è uno strumento utilissimo per prepararsi al meglio alla seconda prova scritta del Concorso per 2004 posti di Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi (DSGA), pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 28 dicembre 2018, n. 102. La seconda prova scritta consiste nella risoluzione di...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome