Home Concorsi pubblici Concorso Navigator: i requisiti necessari per partecipare

Concorso Navigator: i requisiti necessari per partecipare

Alice Lottici
concorso-navigator-requisiti-partecipazione

Il 18 Aprile è stato pubblicato sul sito Anpal l’avviso per l’avvio delle procedure di selezione del Concorso Navigator: fino alle ore 12 dell’8 Maggio 2019 sarà possibile candidarsi ed entro fine giugno saranno stipulati i primi contratti.

In questo articolo forniremo tutti i dettagli in merito al ruolo dei Navigator, all’inquadramento contrattuale e ai requisiti per partecipare alla selezione.

Guida completa al Concorso Navigator

Navigator: ruolo e inquadramento contrattuale

I Navigator saranno le figure cruciali per organizzare l’avvio del Reddito di cittadinanza, infatti faciliteranno l’incontro tra i beneficiari del programma e i datori di lavoro.

In quanto tutor, assisteranno i Centri per l’impiego nelle seguenti mansioni:

  • supporto agli operatori nella definizione del piano personalizzato;
  • assistenza tecnica nel percorso di inclusione socio-lavorativa;
  • valorizzazione delle opportunità e dei servizi offerti dagli attori del mercato del lavoro a livello locale/regionale in relazione alle esigenze e professionalità dei beneficiari;
  • collaborazione con gli operatori per garantire un’ottima realizzazione delle fasi del servizio previsto dalla norma, anche nell’assicurare i diritti e i doveri dei beneficiari.

L’Anpal ha previsto un percorso di formazione preliminare e on the job per avviare i vincitori del Concorso Navigator alla professione.

Ripartizione Regionale

Inizialmente il Governo aveva previsto l’assunzione di 6.000 Navigator ma l’accordo con le Regioni li ha dimezzati: i reclutati saranno 3.000.

In tabella la distribuzione regionale:

Nell’avviso pubblicato dall’Anpal i posti a concorso sono 2.980, non sono specificati i 20 posti assegnati al Trentino Alto Adige in quanto selezionati con una procedura separata.

La ripartizione dei Navigator prevede una suddivisione Regionale e una ulteriore suddivisione per Provincia indicata nelle ultime pagine dell’avviso.

Avviso Concorso Navigator

Inquadramento contrattuale

L’incarico di collaborazione durerà fino al 30 Aprile 2021 e il compenso lordo annuo sarà pari a 27.338,76 euro con oltre 300 euro di rimborso forfettario per vitto, alloggio o spese di viaggio.

Concorso Navigator: requisiti di partecipazione

Il 17 Aprile sono stati definiti gli ultimi dettagli sul reclutamento dei Navigator con l’intesa tra Governo e Regioni e il 18 Aprile Anpal Servizi ha pubblicato l’avviso ufficiale, dando così il via alla procedura di selezione.

Possono partecipare al concorso i candidati che, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande, siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • Laurea Magistrale (LM), Specialistica (LS) o Diploma di laurea (DL) di vecchio ordinamento o ancora Laurea equiparata o equipollente italiana o estera secondo le vigenti normative (il dettaglio lauree nell’avviso);
  • cittadinanza italiana, di uno degli Stati Membri dell’Unione Europea o possesso di un regolare permesso di soggiorno per lavoro;
  • godimento di diritti civili e politici anche nello stato di appartenenza e provenienza;
  • assenza di condanne penali, procedimenti penali in corso, interdizione o altre misure che escludano la costituzione del rapporto lavorativo presso una pubblia amministrazione;
  • assenza di condanne penali per reati di mafia, di terrorismo, di narcotraffico, di violenza sessuale, malversazione, truffa, frode, concussione, corruzione, induzione indebita a dare o promettere utilità, istigazione alla corruzione, peculato, turbata libertà dell’industria o del commercio, ricettazione, riciclaggio, autoriciclaggio;
  • assenza di licenziamenti o dispense dall’impiego presso enti pubblici;
  • idoneità fisica allo svolgimento dell’attività lavorativa.

Regolamento Concorso Navigator

Concorso Navigator: come candidarsi

I candidati devono inviare la domanda di partecipazione esclusivamente in via telematica con l’utilizzo di Pin Inps, SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) o Carta Nazionale dei Servizi.

Candidati al Concorso Navigator

Per candidarsi occorre cliccare il pulsante “candidati”, effettuare il login e compilare la domanda. Al termine della procedura verrà generato un codice identificativo.

Il termine per la presentazione delle domande è l’8 Maggio 2019 alle ore 12.

Considerato che le prime assunzioni sono previste per fine giugno e che il numero di candidati sarà veramente alto, consigliamo di iniziare tempestivamente la preparazione con il seguente kit:

Concorso Navigator 2019 presso ANPAL kit completo

Concorso Navigator 2019 presso ANPAL kit completo

Autori Vari, 2019, Maggioli Editore

Il presente kit contiene i 2 volumi per la preparazione al Concorso Navigator 2019 bandito da Anpal Servizi: › manuale e quiz a risposta multipla di Logica e cultura generale, cod. 8891634849;› manuale e quiz a risposta multipla di Politiche del lavoro ed economia, cod. 8891634870....



Al fine di comprendere le dinamiche della misura del Reddito di Cittadinanza, segnaliamo il corso di formazione “Reddito di cittadinanza: l’impatto sul sistema dei servizi” che si terrà a Bologna il 12 giugno dalle 10:30 alle 16.

Vista la sua completezza argomentativa, il corso interessa diversi attori: dagli aspiranti Navigator, agli assistenti sociali dei servizi territoriali fino alle Amministrazioni.
Per maggiori informazioni sul programma:

Corso di Formazione sul Reddito di Cittadinanza



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

2 COMMENTI

  1. Buongiorno sarei interessata al concorso per navigator, ma vorrei sapere se essendo in possesso di un diploma di laurea in pittura (equivalente ad una laurea magistrale) posso parteciparvi o se possono accedere solo colore in possesso di lauree specifiche. Grazie

    • Buongiorno Barbara, il concorso navigator è stato bandito nel 2019 e si è già concluso con l’assegnazione dei posti ai vincitori. Un saluto

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome