legge 104

Novità in vista sulle agevolazioni fiscali previste per i disabili e i loro familiari. Nel 2018, infatti, oltre altre detrazioni previste dalla Legge 104, potrebbero arrivare nuovi benefici economici grazie al nuovo testo sul caregiver familiare. Ricapitoliamo tutte le detrazioni fiscali previste, a chi spettano e come ottenerle.

A chi spettano le agevolazioni previste dalla Legge104?

Le agevolazioni previste dalla Legge 104 sono destinate a chi è in possesso di un handicap grave: minorazione fisiche, psichiche o sensoriali, in situazioni stabilizzate oppure progressive, che siano causa di difficoltà di apprendimento e di integrazione.

Lo stato di disabilità deve essere riconosciuto: è necessario presentare, dopo aver ottenuto il certificato medico, l’istanza di accertamento dei requisiti sanitari, poi sottoporsi ad accertamenti sanitari da parte di una specifica commissione ASL coadiuvata da un medico dell’INPS.


Di seguito riportiamo le deduzioni e detrazioni fiscali previsti per l’acquisto di autovetture,  per i figli a carico, sulle spese sanitarie, mediche e di assistenza, per opere di abbattimento delle barriere architettoniche.

Detrazioni per acquisto di un’auto

Per l’acquisto di un’autovettura, ma anche per autoveicoli specifici, autocaravan, motocarrozzette è possibile usufruire di:

  • detrazione Irpef del 19% del costo del veicolo (fino a un massimo di 18.075,99 euro) in un’unica soluzione o in 4 rate;
  • Iva al 4% sull’acquisto,
  • esenzione permanente dal bollo auto;
  • esonero dal pagamento dell’imposta di trascrizione sui passaggi di proprietà.

Questi benefici possono essere usufruiti anche per la riparazione dei veicoli, sono cumulabili tra loro e possono essere richiesti  anche dal familiare che ha a suo carico il disabile.

Detrazioni per Figli a carico

Aumento di 400 euro sulla detrazione irpef per figli portatori di handicap grave a carico: se minore di 3 anni, sarà pari a 1.620 euro, con età pari o superiore a  3 anni, sarà di 1.350.

200 euro in più per la detrazione per ciascun figlio a carico, nel caso in cui i figli siano superiori a tre.

Detrazioni per acquisto di pc e altre apparecchiature

Previste anche le agevolazioni per l’acquisto di computer e altri strumenti informatici che facilitano la comunicazione e di prodotti editoriali specifici: detrazione del 19% dei costi dall’Irpef e Iva agevolata al 4%.

Le agevolazioni sono previste anche per l’acquisto di un’imbarcazione, sulle imposte previste per successioni e donazioni, per comprare e mantenere un cane guida.

Deduzioni e agevolazioni per spese mediche e sanitarie

La Legge 104 prevede la deduzione totale dal reddito:

  • delle spese mediche generiche (acquisto medicine)
  • spese di assistenza specifica, intendendo per quest’ultime, oltre all’assistenza infermieristica e riabilitativa, le prestazioni degli OSS, degli educatori professionali, dei coordinatori di attività assistenziali di nucleo, degli addetti all’assistenza di base e di quelli all’attività di animazione e terapia occupazionale.

Detrazione delle spese sanitarie per i disabili

Tra le spese sanitarie detraibili (19%) per i disabili sono presenti anche quelle relative a:

  1. a) l’acquisto di poltrone per inabili e minorati;
  2. b) l’acquisto di mezzi d’ausilio alla deambulazione;
  3. c) le spese mediche specialistiche a favore del disabile;
  4. d) l’acquisto di apparecchi correttivi e di altri specifici ausili.

L’abbattimento di barriere architettoniche (adattamento di un ascensore, costruzione di rampe, ec..) rientrano tra gli interventi che beneficiano della detrazione al 36% per ristrutturazione edilizia. Il bonus può essere richiesto solo se eccede la quota di spesa per la quale è stato richiesto il bonus ristrutturazione (50%)

Detrazione al 19% sui costi di assistenza

È possibile detrarre al 19% anche i costi sostenuti per l’assistenza dei disabile, fino ad un massimo di 2.100 euro l’anno, se il reddito del contribuente non supera 40mila euro. Il bonus spetta solo se la condizione di non autosufficienza risulta da una specifica certificazione medica.

Le novità per il Caregiver familiare

Ricordiamo che è al vaglio del Parlamento un nuovo provvedimento sul Caregiver familiare che accudisce un famiiare ultraottantenne e/o disabile.

Il nuovo testo che racchiude 3 distinti disegni di legge (2048, 2128, e 2266) introdurrà:

  • un contributo fino a 1900 euro all’anno,
  • nuove detrazioni fiscali,
  • contributi previdenziali ai fini della pensione,
  • possibilità di chiedere orario part time o telelavoro da casa.

Volume consigliato

Applicare la legge 104/1992

Applicare la legge 104/1992

Marta Bregolato, 2015, Maggioli Editore

Questa nuovissima Guida pratica sull’applicazione della Legge n. 104/92 - Legge-quadro dedicata interamente alle persone affette da handicap (diritti per l’integrazione sociale, per assicurarne l’assistenza e la tutela e per l’inserimento nel campo della formazione...




CONDIVIDI
Articolo precedenteTari, come capire se si è pagato di più e chiedere il rimborso
Articolo successivoItalia fuori dai Mondiali di calcio come nel 1958

28 COMMENTI

  1. Buona sera . Ho 52 anni Fra poco 53 anni . Vorrei sapere con 80% di disabilita con una pensione di 280.€ con una famiglia a carico . Si può avere qualche supplemento ? Grazie

  2. Mi chiamo Maria ho la 104 e sono invalida al 100 x 100. Vorrei ristrutturare la casa che mi ha lasciato mio padre. Sono io la proprietaria vorrei sapere se posso avere delle agevolazioni.grazie saluti.

  3. Non e’ possibile che chi accudisce un disabile non ha diritto a nessun sussidio da parte dello stato nonostate abbia dovuto licenziarsi x poterlo accudire !!!!

  4. Salve . Io abito a udine ed alla mia domanda di esonero del bollo mi hanno risposto picche perché anche con il massimo del l’invalidità non ho L’acconpagnatoria gianni danielis

  5. Salve mía figlia 100% invalidita’ art.3 comma 3. É stato riferito a mío Marito che deve pagaré bollo xhe’?. Allora io chiedo dove sono questi diritti?

  6. Buongiorno,sono in possesso della l.104/92. art.3 comma1 e 3. poiché portatore di handicap. Sono dipendente asl .Vorrei sapere quali sono tutti i benefici che posso usufruire.grazie

  7. Gianni, per quanto riguarda il permesso non so rispondere, per l’acquisto di un auto non è possibile, nemmeno l’esenzione bollo, serve il comma 3.

  8. Rispondo a Paolo…
    la domanda va presentata agli uffici della regione di riferimento e non all’ACI! A casa arriverà la risposta di accoglimento! PS: C’è un modulo da compilare e spedire con i dati della persona e della vettura. Questo è l’indirizzo: Regione (inserisci la tua Regione) – Giunta Regionale – Servizio bilancio, ragioneria e tributi – Via ….n….CAP e città (ti conviene cercare questi uffici della tua regione e chiamare) allegati alla domanda andranno copia del verbale della L.104 e documento di riconoscimento! Ciao

  9. Buonasera una informazioni. Io abito con il miei suoceri nell’stesso nucleo .familiare io ho la104 per la mia suocera che 100% invalida è mio marito ha per il suo papà anche lui 100%invalido l’lips gli ha dato solo a mio marito il congedo straordinario è a me non mi ha dato come mai? se abbiomo due disabili è due lavoratore??Grazie

  10. Ciao con un invalidità dell’ 80% e un legge 104/92 con articolo 3 e comma 1 quali benefici sia a livello fiscale e lavorativi posso usufruire attendo risposta grazie

  11. Buongiorno..
    vorrei sapere dove devo andare x l’esenzione bollo?
    io ho la 104 comma 3 ecc..
    ma non so cosa sono i miei diritti e dove farlo attivare..
    tipo..
    esenzione bollo
    trapasso auto
    basta la lettera dell’ Inps ?

  12. Buongiorno, quali sono i requisiti per l’acquisto di auto con legge 104? basta avere art 3 comma 3?
    grazie

  13. Buongiorno volevo chiederle che ho dovuto pagare il bollo auto nonostante abbia la legge 104/92 articolo 3, comma 1 invalidità permanente al 100% per problemi di cuore! Sono del Trentino Alto Adige prov di Bolzano!! Distinti saluti Fabrizio.

  14. per l’acquisto di un condizionatore ( pinguino ) posso usufruire della detrazione Fiscale di IVA al 4% ?
    Sono invalido al 100% con accompagnamento

  15. Gianni, mi spiace disilluderla, ma tutte le agevolazioni di cui sopra, sono previste solo in regime di handicap grave, ovvero legge 104 art.3 comma 3.

  16. Salve a tutti, i bonus fiscali sopra elencati si applicano a coloro che hanno il comma 3 art.3 o sono estesi anche al comma 1 della stessa legge?
    Grazie per l’attenzione.

  17. Vorrei sapere se per genitori lavoratori di figlio disabile grave sia prevista qualche agevolazione per anticipare l’età pensionabile.Grazie.

  18. Molto strano , ho fatto domanda all’Aci Per l’esenzione bollo , sono disabile 100% gravi e perenni difficoltà di deambulazione , legge 104 e legge 18/80 accompagno , risposta oggi : lei deve paga’ ! Allora questi diritti dove sono ??? L’INPS ancora non ha , da aprile , saldato l’accompagno , e’ scritto chiaro nella documentazione, lei non lo ha !!! Allora ???

  19. ho comprato l’auto nuova 2 anni e 4 mesi fà senza usufruire della 104 datami per mia figlia disabile da più di tre anni… non sapendo ne della detrazione Irpef del 19% del costo del veicolo (fino a un massimo di 18.075,99 euro) come ho letto ora ne dell’Iva al 4% sull’acquisto… posso chiedere un risarcimento o qualcosa del genere? grazie mille

  20. Ho la macchina acquistata con legge 104 di mia madre ,ma l assicurazione è intestata a mia figlia e tutta la manutenzione è stata pagata da me che sono la figlia , adesso mia madre vuole la macchina indietro …cosa succede ? Si precisa che k ei non ha la patente

  21. Buongiorno sono sposato da circa 9 anni e mezzo e mia moglie ha un figlio diversamente abile avuto dal precedente matrimonio come fare per metterlo a mio carico visto che già vive in casa già da diverso tempo ed è nello stato di famiglia grazie

  22. Salve vorrei sapere usufruiscono esenzione bollo per la mia macchina,la posso usufruire per una seconda macchina intestata a mia moglie?

  23. Accudusco mio fratello con sindrome di Dow. (invalidità drl 100%)
    Lavorando ho fatto ls richiesta della legge 104.
    Mi è stato detto che devo fare la richiesta previo visita medico della commissione
    Ma vi sembra giusto che l’INPS mi rifiuti la 104 .in quanto deve prima verificarne la verità? ??? Del soggetto
    Secondo voi potrebhe essere guarito dalla sindrome? ???? !!!!
    Magari povero ragazzo
    Qualcuno gentilnente potrebbe darmi una risposta
    Grazie

  24. Dimenticavo un’altra domanda con la 104 Comma 1 Art 3 ho diritto hai 3 giorni di permesso per relativi controlli?? Grazie

  25. Salve mi è stata riconosciuta a seguito diversi interventi!! Ultimo protesi anca bilaterale la legge 104 Comma1 Art 3. L’acquisto di una vettura con cambio automatico con iva al 4% mi spetta ??? Con relativa esenzione del bollo ??? Grazie mille

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here