Trasporto merci pericolose

Il 17 giugno 2017 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n.139, a cura del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, il Decreto Ministeriale, avente ad oggetto: Recepimento della direttiva 2016/2309 della Commissione del 16 dicembre 2016 che adegua per la quarta volta al progresso scientifico e tecnico gli allegati della direttiva 2008/68/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa al trasporto interno di merci pericolose.

Le modifiche legislative vanno a recepire il 4° aggiornamento agli accordi internazionali sul trasporto di merci pericolose:

  • su strada (ADR 2017),
  • per ferrovia (RID 2017),
  • per vie navigabili interne (ADN 2017).

In particolare il decreto modifica l’art. 3 del decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 35, alle lettere a), b) e c),come segue:

  1. negli allegati A e B dell’ADR, come applicabili a decorrere dal 1° gennaio 2017, restando inteso che i termini “parte contraente” sono sostituiti dai termini “Stato membro”, come opportuno;
  2. nell’allegato del RID, che figura come appendice C della COTIF, applicabile con effetto dal 1° gennaio 2017, restando inteso che i termini “Stato contraente del RI” sono sostituiti dai termini “Stato membro”, come opportuno;
  3. nei regolamenti allegati all’ADN, applicabili con effetto a decorrere dal 1° gennaio 2017, così come l’art. 3, lettere f) ed h) e l’art. 8, paragrafi 1 e 3 dell’ADN, nei quali “parte contraente” è sostituito con “Stato membro”, come opportuno.

La Circolare del 12/06/2017 prot. 12579 avente ad oggetto: Questionari per il conseguimento del certificato di formazione professionale ADR 2017 per i conducenti di veicoli che trasportano merci pericolose su strada, ha poi provveduto ad aggiornare i quiz per l’esame di conseguimento del C.F.P. ADR per i conducenti che trasporteranno merci pericolose, il cui corso di preparazione inizi dopo il 30/10/2017.

Nella medesima circolare si apprende che è stato predisposto il nuovo testo dei questionari per il conseguimento del certificato di formazione professionale, aggiornato all’ADR 2017.

Lo stesso potrà essere reperito su Internet al sito: www.ilportaledellautomobilista.it

Le relative schede da utilizzare per gli esami sono in fase di stampa a cura del Poligrafico dello Stato e appena pronte verranno distribuite a tutti gli Uffici Motorizzazione Civile.

Si dispone pertanto che, al fine di dare tempo ai docenti di organizzare le lezioni in base al programma aggiornato, le nuove schede dovranno essere utilizzate per gli esami degli allievi per i quali, la data di “inizio corso” comunicata dal responsabile del corso stesso al rispettivo Ufficio Motorizzazione Civile, sia posteriore al 30ottobre 2017.

Per gli esami relativi ai corsi iniziati prima di tale data, verranno utilizzate le vecchie schede.

Si fa altresì presente agli uffici provinciali in indirizzo di non alienare, a scopo cautelativo, le schede relative ai quiz “aggiornamento 2015”.

Per consultare e scaricare i nuovi quiz, si deve accedere al Portale dell’automobilista.

 

Volume consigliato:

Patente guida A, B, B-E KIT

Patente guida A, B, B-E KIT

2017, Maggioli Editore

Patente di Guida - KIT Manuale+ Quiz Cerchi un Libro per la preparazione della patente di giuda per moto e auto? Il manuale Patente di Guida A, B, B-E, aggiornato ai nuovi quiz ministeriali 2016, tratta con completezza e in maniera approfondita per tutti gli argomenti richiesti per superare...




SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here