patente-a-punti

Se vuoi avere in tempo reale il controllo sul totale dei punti della tua patente, sulle scadenze assicurative del tuo veicolo ed essere continuamente aggiornato sulle normative in tema di trasporti e sui costi delle pratiche di competenza del Dipartimento Trasporti, il Portale Automobilista fa al caso tuo.

Cos’è il Portale Automobilista e come iscriverti

Il Portale dell’Automobilista è un sito del Dipartimento per i Trasporti in cui puoi visualizzare, in modalità aperta, tutte le normative del Codice della Strada, gli uffici della Motorizzazione e i medici certificatori più vicini a te, puoi cercare informazioni sugli esami e le certificazioni ma, soprattutto, iscriverti ed avere accesso a tutti i dati a te riconducibili. I servizi online più importanti ai quali puoi avere accesso con l’inserimento della targa del tuo veicolo e le tue informazioni personali sono il controllo del saldo dei punti della tua patente e la verifica della copertura assicurativa.

L’iscrizione al sito è molto semplice: devi cliccare sul pulsante “Registrati”, scegliere di accedere come cittadino o come impresa, inserire i dati che ti vengono richiesti e, alla fine della procedura, ricevere un’e-mail di conferma.

Quanti punti hai sulla patente?

Una volta iscritto al sito, attraverso la sezione “Servizi Online” puoi verificare in tempo reale il saldo dei punti della tua patente, comprensivo di eventuali aggiunte o penalizzazioni conseguenti a violazioni del Codice della Strada.

I punti di partenza che ti vengono assegnati quando diventi neopatentato sono 20, vengono però ridotti in maniera proporzionale alla gravità dell’infrazione ogni volta che commetti una violazione del Codice della Strada. Ti vengono invece aggiunti 2 punti bonus per ogni due anni in cui non commetti infrazioni.

Per essere sempre aggiornato sulle modifiche normative e, soprattutto, sulla deducibilità dei punti per ogni violazione, puoi consultare l’apposita sezione “Codice della Strada” e scorrere per visualizzare la tabella aggiornata dei punteggi previsti dall’art. 126-bis. 

Il tuo veicolo ha l’RCA?

Puoi visualizzare l’assicurazione che copre il tuo veicolo e le relative scadenze cliccando su “Servizi Online” e andando nella sezione “Verifica copertura RCA”. Puoi inserire la targa dei vicolo e vedere in tempo reale lo stato di copertura poiché i dati vengono continuamente aggiornati dalle compagnie di assicurazione.

Se hai pagato un regolare contratto assicurativo ma dal Portale dell’Automobilista non risulta, devi contattare subito la tua Compagnia e chiedere chiarimenti.

Ti ricordiamo che la circolazione su strada senza copertura RCA prevede il pagamento di una multa che va da 841€ a 3.366 € e il sequestro del veicolo.

Scopri gli altri servizi del portale

Attraverso la “Sezione Online” puoi verificare la classe ambientale di appartenenza (la categoria Euro) dei veicoli e ricercare gli uffici della motorizzazione civile a te più vicini per presentare pratiche, chiedere informazioni ed eseguire l’esame della patente. Tramite una ricerca per provincia o comune puoi anche trovare le officine autorizzate ad effettuare revisioni ed i medici certificatori che possono accertare la presenza dei requisiti psico-fisici per il conseguimento ed il rinnovo della patente.

Dal portale puoi scaricare i moduli di richiesta per medici in servizio, per gli uffici di medicina legale, per gli uffici militari, per le commissioni medico-legali ma anche comprendere le regole e le modalità di svolgimento dell’esame di patente nautica ed avere accesso ai relativi esercizi e soluzioni.

Una specifica sezione del Portale dell’Automobilista contiene tutte le news e gli aggiornamenti provenienti dal settore dei trasporti come, ad esempio, gli sconti concessi ai pendolari delle autostrade italiane ed i corsi di formazione professionale riguardanti l’autotrasporto.

Una funzionalità del sito che potrebbe esserti molto utile è quella che consente di consultare tutte le pratiche di competenza della Motorizzazione Civile, di visualizzare l’importo, il rispettivo conto corrente e, previa iscrizione, di effettuare direttamente dal portale il pagamento con carta di credito. Con questa opzione presente nel portale potresti, ad esempio, pagare l’integrazione della marca da bollo, il duplicato della carta di circolazione per deterioramento o smarrimento, la cessazione della circolazione per esportazione in altri paesi dell’UE e l’acquisto delle targhe.

Scarica le app per essere sempre aggiornato

Puoi accedere ai servizi del Portale dell’Automobilista in modo più pratico e diretto attraverso la app iPatente. Con l’apposita applicazione puoi visualizzare tutti i dati collegati ai tuoi veicoli e alla tua patente.

Il Ministero dei trasporti ha sviluppato un’ulteriore app, iCCISS, che permette di consultare in tempo reale le informazioni sul traffico e sulla viabilità. Per ovviare alla mancata copertura della rete mobile lungo tutto il percorso del viaggio, l’applicazione è stata pensata per scaricare tutti i dati già dal momento in cui viene effettuato l’accesso. Puoi, facoltativamente, anche fornire delle informazioni sul traffico del tratto che stai percorrendo in modo da mantenere sempre aggiornato il flusso di dati.


CONDIVIDI
Articolo precedentePensioni ultime novità: con la Legge di Stabilità 2017 il cumulo accresce la pensione?
Articolo successivoAvvocati e Buona Scuola: cosa cambia con il protocollo tra Miur e CNF

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here