parlamento europeo

Il Parlamento europeo ha accolto in una risoluzione la proposta della Commissione per una direttiva comunitaria anti-evasione fiscale nell’UE.

I deputati chiedono limiti più rigorosi alle detrazioni per i pagamenti degli interessi e norme più severe sui redditi esteri, con un’aliquota minima d’imposta al 15%.

Nel corso della sessione plenaria si è inoltre deciso di dare vita a una commissione che indaghi sul caso “Panama Papers“, le rivelazioni sulle società offshore e i loro beneficiari.


La Commissione si occuperà delle presunte violazioni e dei casi di mancato rispetto delle norme comunitarie in materia di riciclaggio, elusione ed evasione fiscale da parte della Commissione o degli Stati membri.

                                      PER L’ARTICOLO COMPLETO CLICCA QUI

COME DIFENDERSI DALLA RISCOSSIONE COATTIVA? ECCO IL MANUALE CHE LO SPIEGA

Come difendersi dalla riscossione coattiva

Come difendersi dalla riscossione coattiva

Sergio Mogorovich, 2016, Maggioli Editore

Il Manuale guida il lettore alla migliore interpretazione delle procedure di riscossione coattiva e alla più chiara conoscenza di quelli che sono gli strumenti, le attività e i poteri dell’agente della riscossione, in modo da poter predisporre le opportune contromosse...




CONDIVIDI
Articolo precedenteConcorso Beni Culturali: novità sui 9 bandi. Domande, scadenze, prove
Articolo successivoSocial Media e Mobile: cosa c’è dietro? Tutto sulla Social Media Week Milan

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here