bollo auto

Potranno godere di un importante sconto sul pagamento del bollo auto, pari al 10%, i proprietari di auto che sceglieranno la domiciliazione bancaria.

BOLLO AUTO: NUOVI SCONTI?

A introdurre lo sconto è la nuova legge di Semplificazione 2016, approvata dal Consiglio Regionale della Regione Lombardia. Si tratta di una mossa che potrebbe essere replicata in altre Regioni italiane, se non tutte, affinché, in questo modo, si possa se non evitare quanto meno limitare l’evasione, o anche le semplici disattenzioni.

PER TUTTE LE ULTIME NOVITÀ SI CONSIGLIA IL SEGUENTE VOLUME AL PREZZO SPECIALE

BOLLO AUTO: COME FUNZIONA IL NUOVO SCONTO?


In sostanza, per tutti i cittadini che faranno richiesta di poter pagare la tassa automobilistica con addebito automatico sul conto, potranno beneficiare di uno sconto che sarà pari ad un decimo dell’importo annuo dovuto alla Regione.

La Regione Lombardia, dunque, con la nuova legge di Semplificazione 2016 torna ad aprire l’annoso capitolo del bollo auto, introducendo la possibilità di una riduzione del carico fiscale proprio in concomitanza con la recente proposta di legge (il cui testo è stato appena depositato presso la Camera dei Deputati) che vuole invece cancellarlo del tutto.

BOLLO AUTO, ESENZIONE TOTALE: DOVE E COME

Si tratta dell’iniziativa promossa dalla Regione Liguria che prevede l’esenzione totale del bollo auto, per un periodo pari a 5 anni, rivolto a chi acquista un’auto ibrida benzina/elettrica oppure benzina/idrogeno e gasolio/elettrica allo scopo di incentivare la vendita di auto a basso impatto ambientale.

Inoltre, sempre la Regione Liguria, ha stabilito di non applicare sanzioni nei confronti di coloro che si metteranno in regola con il pagamento del canone per l’arco di tempo intercorrente tra 1999 e 2009.


CONDIVIDI
Articolo precedenteConcorsi Pubblici news: Concorso Infermieri Toscana, domani scade il bando. Ecco come fare domanda
Articolo successivoEuropa e immigrazione clandestina: non abbastanza forte per combatterla? Ecco cosa servirebbe

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here