pensione anticipata

Tornando sul capitolo pensioni il premier Matteo Renzi ha annunciato novità che si prospettano positive per chi attende l’uscita dal lavoro. Si chiamerà APE (leggi anche:Pensione Anticipata dal 2017 ma con quali penalizzazioni?) il nuovo meccanismo di pensionamento anticipato (APE sta infatti per Anticipo Pensionistico) che permetterà appunto una maggiore flessibilità in uscita (dietro penalizzazioni) a partire da chi ha 63 anni.

PER APPROFONDIMENTI VAI AL NOSTRO SPECIALE SU

TUTTO SU PENSIONE ANTICIPATA: COME FARE PER ANADARCI

RIFORMA PENSIONI: PENSIONE ANTICIPATA DA 63 ANNI

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

RIFORMA PENSIONI 2016: ECCO LE PRINCIPALI NOVITÀ

Circa la questione della flessibilità in uscita per poter accedere alla pensione – ha chiarito il Presidente del Consiglio – “interverremo nella legge di Stabilità del 2017”. Il meccanismo, come detto chiamato APE, è il nuovo strumento che consentirà di andare in pensione prima, già messo a punto dal Governo.

Lo scopo del meccanismo che introduce la flessibilità in uscita con penalizzazioni è quello di andare incontro a tutti coloro che erano in procinto di raggiungere la pensione, ma che a causa dello “scalone secco” previsto dalla riforma Fornero, hanno perduto tale opportunità.

Al lavoro su questo nuovo meccanismo – ha anticipato il premier – l’Esecutivo tenta di proporre un sistema che consenta, a chi vorrà, di anticipare, “con una decurtazione economica, l’ingresso in pensione soltanto per un certo periodo di tempo”.

Sul meccanismo di flessibilità è tornato anche Tommaso Nannicini, sottosegretario alla presidenza del Consiglio, che ha parlato dell’aperta “volontà del Governo” a predisporre interventi ad hoc che consentano la flessibilità in uscita già nella legge di Stabilità 2017.

Sull’intervento Renzi ha confermato: “Ci ha lavorato Nannicini, ha sentito l’INPS, il progetto è sostanzialmente pronto, c’è anche il logo. Parlerà a quelli nati in quegli anni lì: ’51, ’52, 53. Sentiremo i sindacati e l’Unione europea. Entrerà in vigore con la legge di Stabilità del 2017”.


CONDIVIDI
Articolo precedenteEstromissione dei beni immobili strumentali dell’imprenditore: quando scade il termine?
Articolo successivoBollo Auto: eliminarlo aumentando le accise sulla benzina? Ecco chi ci guadagna

30 COMMENTI

  1. Pubblico dipendente dal 40 anni, ho 63 anni a febbraio 2017, ammalato di cancro dal 2011 e dal 01/11/2015 assisto utilizzando il congedo straordinario mia moglie anche lei ammalata di cancro. Tre anni fa mi sono rivolto al Presidente della Repubblica per chiedere di uniformare la relativa legge tra pubblico e privato, visto che se avessi lavorato nel privato, già dal 60° anno di età sarei stato i pensione. Unico esito girata la problematica alla Madia. Vergogna! Mi chiedo: Cosa posso fare? Forse un unico servizio a me e mia moglie e così togliere il disturbo? Tutto ciò, dopo 40 di servizio. Dimenticavo, sono anche Cavaliere della Repubblica al merito, ma di cosa?

  2. vorrei sapere io che con la legge fornero dovrei andare in pensione dal 1/8/2019 se dovessi approfittare dell’ape quando avrò 63 anni perchè dovrei pagare per 3 anni e 7 mesi anzichè 1 anno e 7 mesi di anticipo?
    vorrei se qualcuno mi desse una risposta

  3. Sono nato nel 1958, attualmente sono in possessi di 39 anni di marche, sono invalido al 95% diabetico insulino dipendente con problemi quasi di ogni tipo derivanti dal diabete. Vorrei tanto sapere se questi figli di Puttana mi faranno godere almeno un paio di anni di pensione prima di tirare le quoia e quando avrebbero intenzione di mandarmi in pensione

  4. 41 anni di contributi a novembre e 63 a febbraio 2017……perché io non rientro……visto che esiste per i dipendenti pubblici…la Cassa Depositi e Prestiti…perché non fare il prestito con detta Cassa? E si risparmia pure perché è banca dello Stato….anziché alle banche private…..sicuramente c’è qualche grande imbroglio…..facciamo un censimento dei nati 54 che compiono anni 63….e ci vediamo a Roma per protestare il 18 ottobre

  5. Commentare …..ma…il governo i soldi li ha,e li tengono stretti.Ma chi ha ancora fiducia nei governi,dei loro rappresentanti,politici,ecc,,Serve vera fantasia,e un grande ottimismo

  6. sono nata il 4/1/1955 nel 2018 compio 63 anni , volendo avendo 38 anni di servizio posso andare in pensione anticipata nell’ a.s. 2018/19?

  7. sono sempre i soliti politici e consiglieri fannulloni. Loro vivono come Pinocchio nel mondo dei balocchi. Basta .

  8. non esistono parole adatte, per poter esternare la viltà di certi politicanti, assisi hai vertici del potere danneggiando a gogò tutta la classe sociale, in modo tragico comico. mentre per i loro interessi tutta la ladroneria perpretata senza un minimo di vergognoso risentimento continua.sarebbe ora di cambiare in modo coatto questa casta di privileggiati, incapaci di portare benessere alla nazione. ladroneggiando a destra e a manca senza freni inibitori….BASTA!!!!!

  9. L Ape sarà un flop come il tfr in busta paga! Quello che piu mi da fastidio è che li” paghiamo pure” per fare e dire certe stronzate.
    Ma la banda dei toscani pensano proprio di prendere per il culo tutti gli italiani?

  10. Vedo tantissimi ingenui. Oltre ad essere una promessa che sarà sottoposta al vaglio della UE(immaginiamone le saette) sarebbe presa in considerazione nella legge di Stabilità per il 2017. Questa frode, a fronte dello schiacciante debito pubblico sempre in esponenziale aumento, la trovo peraltro estremamente iniqua. APE (ALLOCCHI PER ESAURIMENTO)è un’altra mossa elettorale di memoria berlusconiana analoga agli 80 euro. Con la differenza che gli 80 Euro più o meno sono stati dati mentre questa promessa NON potrà MAI essere mantenuta. L’Italia per l’Europa viene considerata fallita!

  11. l’APE che ti deve mordere la lingua….quante cazzate stanno dicendo e i sindacati che fanno solo finta di muoversi….io non accetterò questa presa per i fondelli anche per non darla vinta ad una schiera di fannulloni!!!

  12. Dott. Renzi io sono del 1954 facendo i conti nel 2017 ho 63 anni perchè non posso accedere alla pensione come lei dice che ne occorrono 63?

  13. la riforma deve essere strutturale cioè tutti in pensione a 63anni senza penalizzazione , tutti siamo lavoratori è dobbiamo avere tutti gli stessi diritti.

  14. calogero fraglica sono del 1953 ho 42,di anni di contributi sono in mobilita dal 20/12/2013 con licenziamento collettivo per esubero personale ,ho una sentenza riconosciuta per amianto vinta nel 2010 ,dal 1973 /al/1992 /pari 990 settimane assegnandomi 1,25 ho fatto domanda di pensione nel 2015 che lo stato in cui viviamo fanno le leggi e non li rispettano dicento che chi aveva riconosciuta oltre dieci anni di amianto da 1,25 passava 1,5 e mi estata respinta ,nel 2016 ne o fatta ancora unaltra dicento chi era in mobilita con lecenziamento collettivo facento domanta entro 1/3/2016 mi estata ancora respinta ,lavoro dal 1970 ad oggi valutate adesso voi

  15. QUANDO SI PARLA DI TAGLI AI VITALIZI SI RIBELLANO TUTTI DICENDO CHE SONO DIRITTI ACQUISITI! NOI DEL 53 CHE ABBIAMO INIZIATO A LAVORARE NEL 75 ,A NOI NON SONO DIRITTI ACQUISITI?NON BASTAVANO 42 ANNI DI CONTRIBUTI PER AVERE LA PENSIONE E VIVERE LA VCCHIAIA DIGNITOSAMENTE?CI COSTRINGONO A LAVORARE FINO A 67 ANNI ?DOVREMMO CAMPARE ALMENO ALTRI 50 ANNI X RECUPERARE I SOLDI VERSATI ! CARI POLITICI ED IN PARTICOLARE :RENZI VERGOGNATEVI !!!!MA…… SARA’ IMPOSSIBILE XKE’ VOI NON SAPETE COS’E’ LA VERGOGNA!!!!!!!!

  16. Vorrei chiedere a Renzi perche’ io che oggi ho 60 anni ed ho perso il lavoro con 36 anni di contributi misti, a 63 anni non posso andare in pensione anticipata come quelli del 51 o 53?
    Ancora una volta vengono penalizzati e raggirati i lavoratori sessantenni, che trovare lavoro a questa eta’ , oggi e’ un miraggio’

  17. UNA VERA BUFALA ELETTORALE. IN PRATICA SU UNA PESNIONE DI 1500 EURO VI RUBANO 200 EURO AL MESE IN TRE ANNI PARI AD € 7.500 + TRE ANNI DI TFR PARI AD EURO 4.500….PIU INTERESSI DOVUTA ALLA BANCA PER TR ANNI DI ANTICIPO PARI AD € 900.. TOTALE BUFALA € 12.900 EURO PE RTRE ANNI DI ANTICPO… UN GRAN BELL’AFFARE…
    ANDATE AL DIAVOLO

  18. A PROPOSITO DELL’ APE……SPERIAMO CHE UN APE VELENOSISSIMA GLI PUNGE LA LINGUA GUANDO APRE LA BOCCA A SPARARE CAZZATE!

  19. renzi ma chi sono i tuoi consiglieri commercialisti?fanno i calcoli sempre a scapito di noi lavoratori!io lavoro dal 1975 ed ho 63 anni dove sono finiti tutti i soldi pagati da tutti i lavoratori della mia generazione?vi siete rimpolpati i vitalizi per poi tramandarveli chisà x quante generazioni!quando si tratta di tagli ai vitalizi brucia il culo a tutti voi e non se ne fa niente,tanto ci sono i fessi dei lavoratori che vi pagano!CARI LAVORATORI PRECOCI:ANDIAMO TUTTI A MONTECITORIO E DIAMOGLI FUOCO!

  20. 60 annidi età dopo aver lavorato una vita mi sembra un giusto criterio soprattutto per le donne ..largo ai giovani che in questa situazione sono i veri perdenti….

  21. Non capisco perché non ci rientrano anche quelli del ’54 se il requisito fondamentale è avere almeno 63 anni d’età 2017 -1954 a casa mia fa 63…

  22. e i nati nel 54? a dicembre sono 41 anni di lavoro non bastano? rischio anche adesso di perdere questa oppurtinità perchè solo i nati nel 51 – 52 – 53. In Italia ci sono figli e figliastri?

  23. e i nati nel 54 come me perchè no? al 31/12/2016 sono 41 anni di lavoro non sono abbastanza rischio di non entrare in questa opportunità solo per i nati 51 – 52 – 53 siamo sempre figli e figliastri.

  24. E’ una truffa non servirà a nessuno solo alle banche che guadagneranno in interessi.volete una panda ad 8000 euro in contanti?non è possibile ma ad 8000 più interessi si.E’ il governo delle Boschi banche ci vuole la rivoluzione ma gli italiani accettano tutto di buon grado.w la Francia che sta lottando contro il jobs act.

  25. Cosa dire, ci lamentavamo dei governi di centro destra, abbiamo detto di tutto è di più, abbiamo contestato scaloni, scalini, per poi prenderlo nel c….senza” palpitare “(lamentarci).
    Non bastava che ci avevano aumentato l’età pensionabile di circa il 20% innalzando l’asticella da 35 a 40 anni?
    Non bastava che con il contributivo ci hanno penalizzato di oltre il 20% l’assegno che ci aspetta/ aspetterà?
    Non basta che il governo Monti ci ha aumentato di ulteriore circa 10% l’età pensionabile portandola da 40 a 44anni circa
    Adesso, vogliono ancora penalizzarci dal 4 -12 % per chi anticipa di 3 anni
    Anticipi cosa? noi alla prima assunzione avevamo un accordo che dopo 35 anni di contributi ci mandavate in pensione con il retributivo. Avete fatto e disfatto tutto per poi farci sapere che andavamo con i 40 e il calcolo contributivo poi a 43- 44, finalmente avete capito preso coscienza della grande stronzata che è stata fatta e ci penalizzate ancora 4% per ogni anno di anticipo per ritornare ai 40-41 anni.
    Voje site pazz,
    Spero che il buon Dio vi faccia scoppiare il cuore di gioia e felicità.

  26. Pensione “anticipata” ?? Cioè dopo 40 anni di versamenti, che, tradotti in soldoni, calcolando gli interessi bancari o postali, sarebbero circa 350.000/ 400.000 euro, devono tagliarmi la pensione, e con l’aspettativa di vita a 75 anni, se ci arrivo,percepiro’ al massimo 230.000 euro ????? Bene, ma che bravi contabili !!!!! Ed il resto chi lo becca ?? Lo trasformiamo in vitalizi di voi politicaxxi ???Facciamo così, mi calcolate l’interesse bancario medio degli ultimi 40 anni, mi ridate i contributi da me pagati più gli interessi ed io vi firmo una liberatoria in cui rinuncio alla pensione, alla sanità pubblica ed anche all’aria che respiro in Italia, quindi prendo il MIO denaro e me ne vado a vivere all’estero in un paese veramente CIVILE

  27. Spero di non essere allergico alla puntura derlle API, vistol’inutilità del provvedimento che sarà varato nel 2017. Almeno per quanto mi riguarda. Nato nel 1053, nel 2017 avrò lavorato 43 anni e 5 mesi. Avrò versato gli ultimi tre anni, contributi a fondo perduto, avrò regalato al governo gli interessi della liquidazione e quanto altro. Davvero un’idea brillante.

  28. pensione a 60 anni senza tagli agli invalidi disoccupati , o un lavoro adeguato secono inutile lg. 68/99.

  29. Pensione a 60 anni senza tagli agli invalidi disoccupati , o un lavoro adeguato come da inutile lg. 68/99.

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here