Blocco auto Roma – L’elevato livello di smog che attanaglia Roma, così come Milano, ha obbligato il commissario Tronca a emanare un provvedimento di blocco totale della circolazione per lunedì 28 e martedì 29, dalle 10 alle 16, all’interno del perimetro della Fascia Verde.

Roma

Così come annunciato dal sindaco Pisapia a Milano, anche a Roma l’elevato livello di smog, ben superiore alla soglia di legge consentita, porterà al blocco totale delle auto nei prossimi giorni. Il commissario della capitale Tronca ha annunciato che lunedì 28 e martedì 29 dicembre, dalla 10 alle 16, sarà vietato circolare nel perimetro della Fascia Verde. Se Milano bloccherà le auto per tre giorni, dal 28 al 30 dicembre, sempre dalle 10 alle 16, a Roma lo stop totale sarà attivo per due giorni.


Per cercare di arginare lo smog alle stella nella capitale, dopo i tentativi insufficienti delle targhe alterne, il Campidoglio ha deciso per un provvedimento più drastico per la circolazione dei romani. Alla decisione del commissario Tronca, non si sono fatte attendere lamentele e polemiche da parte dei commercianti, alle quali si è cercato di porre freno incentivando i romani a utilizzare i mezzi pubblici attraverso un biglietto giornaliero al costo di 1,50 euro.

Dalla due giorni di blocco della circolazione nella capitale sono esentati i veicoli meno inquinanti, ovvero quelli alimentati a metano, GPL, ibridi, Euro 6, ciclomotori due ruote quattro tempi Euro 2 e motocicli quattro tempi Euro 3. Per informazioni e dettagli sulle categorie di veicoli che potranno circolare durante l’applicazione del provvedimento si può consultare il sito del Comune di Roma. da: motorionline.com


CONDIVIDI
Articolo precedenteTriumph Bonneville un mito che non tramonta
Articolo successivoAgenzia Entrate: stanchi delle code allo sportello? Cambia tutto con nuova App

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here