E’ ufficiale: il Trofeo Abarth 2016 si farà. L’annuncio arriva dopo l’incontro con i Team Manager alle Officine Abarth di Torino che hanno confermato il campionato anche per il prossimo anno con le Abarth 500 Assetto Corse e Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione. “Per quest’ultimo modello sono previste ulteriori migliorie, derivate dall’esperienza fatta con la versione di serie delle 695 Biposto Record, che aumenteranno l’efficienza aerodinamica e la già eccellente tenuta di strada”, aggiungono dalla squadra.

Sulla 695 Assetto Corse Record sono previste nuove appendici aerodinamiche, che permetteranno di raggiungere una velocità di punta più elevata, e l’allargamento della carreggiata, grazie ai codolini sui parafanghi, gli stessi che equipaggiano la 695 Biposto – spiegano i tecnici -Sarà inoltre possibile equipaggiare l’Abarth 695 Assetto Corse Record con le palette del cambio al volante in opzione, un nuovo sistema che ingloba anche la partenza assistita e il regolatore di velocità all’ingresso box”.

Ma il Trofeo 2016 sarà caratterizzato da una grande novità: ci sarà infatti un unico campionato articolato su sette gare di cui sei si disputeranno in Italia e una all’estero. In palio, premi gara per entrambe le categorie, Abarth 500 Assetto Corse e Abarth 695 Assetto Corse Record, un premio finale di 50.000 euro per la classifica assoluta e un’Abarth 595 Competizione per il primo tra le Abarth 500 Assetto Corse. Resta invece invariata la formula delle due gare per ciascun weekend. Appuntamento in pista nel 2016. (s.b.per repubblica.it )


CONDIVIDI
Articolo precedenteChi partecipa alle riunioni di condominio?
Articolo successivoHonda Civic Type R

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here