Ordini aperti, per nuova Smart fortwo cabrio. Arriva sul mercato dapprima con la trasmissione twinamic, abbinata ai due motori benzina, l’aspirato mille da 70 cavalli e il turbo 900 cc da 90 cavalli, poi toccherà alle versioni con cambio manuale andare ad arricchire l’offerta. Si parte, così, da un listino prezzi posizionato a 17.640 euro, quelli richiesti per Smart fortwo cabrio 70 cavalli twinamic. Da 18.810 euro, invece, si entra nel mondo di Smart fortwo cabrio 90 cavalli.

Detto delle notevoli possibilità di personalizzazione, estetica e di accessori, offerta come consuetudine dal mondo Smart, già dalla fortwo cabrio youngster troviamo i cerchi da 15 pollici di serie, la cellula Tridion nera, stesso colore adottato per la capote (si apre il 12″), per gli specchietti retrovisori e la griglia con motivo a nido d’ape. L’allestimento urban fa registrare un surplus di 1.030 euro e nella dotazione di serie spicca la presenza dei cerchi in lega da 16 pollici bicolore, i tessuti color arancio per l’abitacolo, lo schermo del computer di bordo a colori, da 3.5 pollici di diametro e il volante in pelle.

Smart fortwo cabrio


Tinte vivaci, arancio, che fanno parte dell’allestimento passion, con 550 euro da aggiungere alla variante “base”. Particolarmente ricca è fortwo cabrio proxy, per la quale sommare 2.300 euro al listino base. Volante multifunzione in pelle 3 razze, assetto ribassato di 10 millimetri, scarico cromato, tessuti blu con elementi in ecopelle bianca, levette del cambio al volante e il supporto per l’infotainment replicato sullo smartphone, sono le dotazioni aggiuntive assicurate.

Infine, Smart fortwo cabrio prime, a 1.940 euro di differenza con lo step d’accesso, offre il sensore pioggia e luci, i fari diurni con fibre ottiche, la funzione “benvenuto” dei gruppi ottici, interni in tessuto e pelle nera, nonché sedili riscaldabili, avviso di rischio collisione imminente e ausilio al parcheggio in retromarcia.

Fabiano Polimeni per auto.it


CONDIVIDI
Articolo precedenteDacia, anche l’impianto Gpl è low cost. Nuovi 0.9 turbo a gas per Sandero e Logan
Articolo successivoCartelle Equitalia: nulle se inviate per posta

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here