Agile da guidare, sia in ambienti urbani che su terreni fuoristrada insidiosi, il modello 701 ENDURO raggiunge livelli di versatilità ineguagliati. Con alle spalle decenni di prestazioni vincenti nei campionati del mondo enduro e oltre un secolo di esperienza nel settore motociclistico, il modello 701 ENDURO unisce prestazioni elevate e funzionalità tipica svedese a uno stile moderno ed elegante.


 

Ruote
I cerchi neri di DID in lega di alluminio a elevata resistenza e i nippli in alluminio argento conferiscono un look moderno e aggressivo al modello 701 Enduro. Le dimensioni delle ruote del modello 701 Enduro sono appositamente progettate per prestazioni fuoristrada: ruota da 21″ montata sull’anteriore e da 18″ sul posteriore.
Mappature del motore
Tre sono le mappature del motore disponibili e selezionabili tramite un interruttore sotto la sella. I piloti possono scegliere tra impostazioni del motore “Standard”, “Soft” e “Advanced” a seconda delle condizioni.
Freni
La tecnologia ABS Bosch di ultima generazione, unita ai freni Brembo a elevate prestazioni, offre regolazioni avanzate per le condizioni di guida fuoristrada: una pinza freno flottante a due pistoncini con disco sull’anteriore e una pinza con pistoncino singolo con disco sul posteriore (entrambi ondulati, diametri da 300 e 240 mm rispettivamente). I comandi posizionati in modo ottimale offrono un feeling e un bilanciamento perfetti in tutte le condizioni.
Frizione antisaltellamento
L’APTC (Adler Power Torque Clutch) di Adler permette di entrare e uscire dalle curve a velocità superiori massimizzando la tenuta della gomma posteriore sotto grande accelerazione e prevenendo l’instabilità e i salti della ruota posteriore quando si stacca forte a inizio curva. Così il pilota gode del massimo controllo e di una perfetta scalata.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMini Clubman, prime impressioni da automobilismo.it
Articolo successivoAutotrasporto merci, riconoscimento della CQC in Svizzera

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here