Dal 15 novembre scatta in molte regioni italiane l’obbligo di montare pneumatici invernali. Ad oggi non esiste uno standard univoco che identifichi pneumatici invernali per camion e autobus, ma Continental dispone comunque di un’ampia gamma Winter.

Tutti i pneumatici trattivi della Generazione 3 sono marcati non solo M+S ma anche 3PMSF (fiocco di neve su cime di montagna).
La linea Winter garantisce performance migliori rispetto ai pneumatici marchiati con il simbolo M+S, ma presenta anche caratteristiche superiori a quelle necessarie per potersi dotare del simbolo 3PMSF (Three-Peak Mountain Snowflake) che risponde ad un’esigenza specifica di prestazioni su neve (‘indice di aderenza neve’), superiore al ben conosciuto M+S.

I test comparativi della trazione eseguiti da Continental con pneumatici standard dimostrano che, se utilizzati su tutti gli assi, i pneumatici Winter per autocarri accorciano di quasi 10 metri la distanza di frenata su neve ad una velocità di 50 km/h. Allo stesso tempo, è stato registrato anche un aumento della trazione fino al 40 percento in condizioni invernali estreme.


Con la gamma di pneumatici Winter Scandinavia, Continental offre un portafoglio completo per autocarri, sia per il trasporto di distribuzione (cerchio 17.5” e 19.5”) sia per il trasporto a lungo raggio (cerchio 22.5”). La gamma include anche il pneumatico per rimorchio 445/45 R19.5 HTW 2 SCANDINAVIA,  destinato all’importante segmento dei veicoli pesanti e al trasporto di grandi volumi.

Trasporto passeggeri
Il nuovo pneumatico della Generazione 3 Conti UrbanScandinavia HA3 si afferma come pneumatico per tutti gli assi, adatto al trasporto pubblico cittadino durante la stagione invernale, grazie al design caratterizzato da numerosi angoli di aderenza e lamelle. Per l’uso cittadino in condizioni climatiche molto severe, Continental offre anche il Conti UrbanScandinavia HD3, speciale pneumatico Winter per asse motore.
Per pullman e autobus dedicati al trasporto regionale interurbano e turistico, Continental consiglia l’HSW2 COACH, ideato appositamente per l’impiego nella stagione invernale e per essere montato su tutti gli assi. La struttura chiusa del battistrada del nuovo pneumatico HSW2 COACH con molteplici lamelle tridimensionali e l’eliminazione della struttura a blocchi assicurano stabilità di marcia e riducono le emissioni sonore persino a velocità elevata.

da: www.trasporti-italia.com

 


CONDIVIDI
Articolo precedenteWeekend 23-25 ottobre: tutti gli eventi a motore in programma
Articolo successivoGioco: slot machine, poker e tutte le macchinette che sono illegali

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here