Un esplosione di creatività caratterizza la presenza di Ford al SEMA 2015 di Las Vegas dove la Casa dell’Ovale Blu esporrà ben otto nuove versioni personalizzate della Mustang. Al di là dell’aspetto estetico che caratterizza ognuno a modo sui gli otto modelli, alcune interessanti novità oltre che al look sono state apportate anche alle caratteristiche tecniche e meccaniche.

Del lotto di Mustang modificate forse l’esemplare più vistoso e capace di attirare l’attenzione è “DRAGG”, nome che identifica la Ford Mustang personalizzata per la polizia (che presto potrebbe aggiornare la flotta di quella di Dubai). Queste versione della muscle car americana è caratterizzata dalla livrea bicolore in bianco e nero con diversi elementi in fibra di carbonio e cerchi da 20 pollici. In più la vettura è dotata di barra lampeggiante sul tetto, luci specifiche e sistema di comunicazione tipico nelle vetture delle forze dell’ordine. Diversi ritocchi sono avvenuti anche sottopelle con l’aggiunta di nuovo intercooler sul motore, impianto frenante e sospensioni.

Tra le altre versioni speciali della Mustang spicca anche la “Bisimoto” Ecoboost che dispone di un body kit personalizzato, nuove sospensioni e cerchi da 19 pollici Fifteen52 Tarmac da 19 pollici con pneumatici Toyo R888. Notevoli gli aggiornamenti apportati sotto il cofano di questa versione con il motore quattro cilindri EcoBoost da 2.3 litri che è stato dotato di nuovo turbocompressore, nuovi pistoni, nuovo albero a camme, iniettori rivisti, nuova pompa MagnaFuel 750 e intercooler Spearco. Con tutte queste modifiche il motore della Ford Mustang Bisimoto è in grado di sviluppare una potenza di ben 900 CV.


per : motorionline.com


CONDIVIDI
Articolo precedenteFacebook: perché la app ti fa scaricare la batteria dell’iPhone?
Articolo successivoFormula 1, ancora temporali sul GP USA

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here