Netflix è finalmente arrivato anche da noi. Ma vediamolo più nel dettaglio. Netflix non è altro che una società statunitense che dal 1997 offre il noleggio di DVD e videogiochi via internet, ma non solo, anche streaming online on demand accessibili tramite abbonamento.

Si potrà accedervi tramite l’App installata su Tv e dispositivi, serve solo un collegamento ad internet. Netflix informa infatti che chiunque riesca a vedere un video di Youtube in alta definizione riuscirà sicuramente a vedere i film sulla loro piattaforma. Tuttavia c’è un mese di prova durante il quale si potrà verificare l’effettiva velocità e fruizione del servizio.

Il catalogo sarà diverso da Paese a Paese e si baserà sugli accordi con le società di distribuzioni film e serie tv: per quanto concerne il catalogo italiano Netflix ci informa che l’80% dei titoli sarà composto da titoli internazionali; tuttavia il catalogo è comunque destinato a crescere, anche in base alle preferenze espresse dagli utenti.


Ciò che offre all’utente sono dunque film, serie Tv, documentari e one-man show. Tutti i contenuti saranno disponibili in lingua originale, con audio e sottotitoli in 4K (per chi ha i dispositivi compatibili). Le tariffe di abbonamento partono dalla proposta base a 7,99 euro (per un solo dispositivo), proposta standard a 9,99 euro (Full HD e due dispositivi collegabili) e infine sarà disponibile il piano premium a 11,99 euro con contenuti in 4K e accessibile da 4 diversi dispositivi.


CONDIVIDI
Articolo precedentePeugeot Hansen, vince il Campionato del Mondo Rallycross
Articolo successivoAssicurazione: esonero dell’esposizione del contrassegno

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here