Ora le nozze omosessuali sono legali in tutti gli Stati Uniti d’America. A poche settimane dallo storico referendum irlandese che ha legalizzato il matrimonio tra gay e lesbiche anche nella terra di San Patrizio, cade un altro, enorme muro per la conquista dei diritti delle coppie dello stesso sesso.

La Corte Suprema americana ha infatti emesso una sentenza in cui viene ufficialmente dato semaforo verde in tutti e 5 gli Stati dell’unione a celebrare le unioni tra persone appartenenti allo stesso genere.

A parere della Corte Usa, il matrimonio è un diritto garantito dalla Costituzione anche alle coppie omosessuali e, come tale, va riconosciuto e applicato dall’intero ordinamento federale.


Si tratta di un atto definitivo, che sdogana completamente il matrimonio gay in tutti gli Stati Uniti. Benché, infatti, fossero già 37 su 50 i singoli Stati in cui le nozze omosessuali fossero già ammesse, ora viene definito in maniera univoca, globale e universale dall’Atlantico alle Hawaii.

Grande la soddisfazione espressa dal presidente Barack Obama che, a poco più di un anno dalla scadenza del suo mandato, è riuscito a tradurre in pratica questo proposito della sua politica, espresso nell’ultima campagna elettorale del 2012.

Si tratta di una decisione a dir poco storica per gli Usa e per tutto l’Occidente, nella consapevolezza che simili decisioni, se prese in terra americana, non potranno che avere grande riverbero in tutto il mondo e in particolare in Europa.

Obama ha affidato a Twitter la sua felicità per la decisione della Corte suprema, con un messaggio che recita così: “ggi è un grande passo nella nostra marcia verso l’uguaglianza. Coppie gay e lesbiche ora hanno il diritto di sposarsi, proprio come chiunque altro #LoveWins”

L’hashtag è diventato subito una tendenza mondiale.

QUI IL TESTO DELLA SENTENZA INTEGRALE CHE LEGALIZZA LE UNIONI GAY NEGLI USA


CONDIVIDI
Articolo precedenteConvegno internazionale in tema di bullismo e cyberbullismo a Lugano il 3 luglio
Articolo successivoGuida in stato di grave ebbrezza e alterazione

2 COMMENTI

  1. Spero che questo legge rimane nel Paese che non ha avuto ne nazione e ne cultura,sono stati sempre anomali e rimasti cosi

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here