Expo 2015, il conto alla rovescia è terminato. Ancora poche ore e poi l’esposizione universale con sede a Milano aprirà ufficialmente i battenti. Da venerdì primo maggio, il capoluogo lombardo sarà teatro della grande e molto chiacchierata manifestazione. Ed è già partita la caccia ai biglietti.

Secondo le stime, infatti, sono attesi circa 20 milioni di visitatori a Milano durante il periodo di Expo, che da venerdì si protrarrà fino al 31 ottobre.

Sei mesi nei quali la città milanese ospiterà nell’area Expo 2015 fino a 144 Paesi, i quali stanno completando i propri padiglioni. Ad attendere i visitatori, oltre 400 tornelli che daranno accesso a una superficie coinvolta di oltre un milione di metri quadrati.


Naturalmente, in questi giorni è corsa contro il tempo, specie per il palazzo Italia, che non sembra in grado di arrivare completo al giorno dell’inaugurazione. Il governo ha comunque difeso lo stato dei lavori, affermando di aver fatto il possibile per portare la preparazione di Expo 2015 al massimo possibile entro i tempi previsti.

In ogni caso, da venerdì le polemiche su fotografie, visite abbozzate e comunicati stampa lascerà il posto alle visite che in massa si riverseranno a Milano per un evento storico, atteso in Italia da vari decenni.

Come arrivare

Expo 2015 si tiene nel settore nord-ovest di Milano e occuperà anche parte delle città di Pero e Rho

Dall’area urbana di Milano, è possibile arrivare al sito di Expo 2015 in metropolitana utilizzando la linea 1 e scendendo alla fermata Rho – Fiera Milano. Sono necessari 25 minuti da Piazza Duomo, 35 minuti dalla Stazione Centrale. Una volta giunti a Rho, la stazione della metro sarà collegata direttamente all’accesso ovest di Expo.

Treno. La prima soluzione, per chi arriva da fuori Milano, è ovviamente l’Alta velocità, che potrà usufruire di una nuova fermata dedicata al sito espositivo. Dal 14 giugno, grazie al nuovissimo Frecciarossa 1000 svolgerà quattro fermate al giorno a Rho – Expo 2015.

E’ possibile anche usufruire delle linee suburbane del passante ferroviario S5-S6 e la nuova S14 da Rogoredo, mentre la S11 potrà essere utilizzata da chi dovrà raggiungere Expo proveniendo da Monza o Como. A Rho fermeranno inoltre i treni regionali. Da Milano è possibile raggiungere Rho Fiera con un unico biglietto valido sia sulla rete Atm, sia sulla rete Trenord.

Offerte. Per chi prenota i biglietti per Milano entro giovedì 30 aprile, Trenitalia applica lo sconto del 30% sulla tariffa base, mentre Italo, tramite l’utilizzo del codice Expo40, riconosce il 40% a chi prenota entro giovedì 30 alle 13.

Auto. Per chi vuole arrivare a Expo 2015 con la propria automobile, l’uscita è sempre Rho, ma il vero dilemma sarà trovare il parcheggio. In proposito, l’organizzazione suggerisce diverse soluzioni: tutti i parcheggi segnalati sono collegati con il sito Expo tramite navetta . QUI PER PRENOTARE IL PARCHEGGIO A EXPO

Come prendere i biglietti di ingresso

I biglietti per Expo 2015 si possono comodamente acquistare nell’apposita sezione del sito ufficiale VAI AL SITO

Sono disponibili i seguenti ticket:

Data aperta: il biglietto è valido per un giorno a tua scelta e per tutta la giornata, dal 1° maggio al 31 ottobre. Una volta acquistato, accedi alla sezione MyExpo, segui le istruzioni inserendo il codice del biglietto in maiuscolo per confermare la data e organizzare la visita. Il 1° Maggio l’accesso potrebbe essere limitato in termini di capienza per questioni di sicurezza.
Data fissa: il biglietto è valido per una data specifica e per tutta la giornata, dal 1° maggio al 31 ottobre.
Biglietto serale: coloro che preferiranno godere degli eventi e dell’offerta gastronomica organizzati all’interno del Sito Espositivo in orario serale, potranno acquistare il biglietto per accedere a Expo Milano 2015 a partire dalle 19.
Biglietto 2 giorni consecutivi: puoi acquistare il biglietto valido per due giorni consecutivi, che ti permetterà di visitare Expo Milano 2015 dal 1° maggio al 31 ottobre, a un prezzo più vantaggioso. Nel caso dei biglietti a data fissa la prima data determina anche la seconda che è consecutiva, mentre per i biglietti a data aperta, potrai scegliere in un secondo momento il primo giorno di ingresso (il secondo sarà obbligatoriamente quello successivo). I biglietti potranno essere acquistati on line, presso Expo Gate (Piazzale Cairoli, Milano) e presso tutti i rivenditori autorizzati.
Carnet 2/3 giorni: chi vorrà visitare l’Esposizione Universale in due o tre giorni con la libertà di scegliere date non necessariamente consecutive potrà acquistare un carnet da 2 o 3 ingressi. I biglietti potranno essere acquistati on line, presso Expo Gate (Piazzale Cairoli, Milano) e presso tutti i rivenditori autorizzati.
Gruppi: i gruppi di almeno 16 persone avranno diritto ad uno sconto sul prezzo di listino. La tariffa sarà disponibile solo il giorno della visita presso le biglietterie del Sito espositivo.
Season Pass: è previsto un abbonamento nominale e non cedibile che consente l’accesso libero dal giorno dell’attivazione sino al 31 ottobre 2015.

Bambini 0-3 anni gratis, ridotto 4-13, così come per gli studenti dai 14 ai 25 anni e gli over 65. Possibile acquistare questi biglietti a Expo Gate o direttamente al sito espositivo.

Scuole: il costo è di 10 euro a studente QUI E’ POSSIBILE PRENOTARE LA VISITA DELLE SCOLARESCHE

Costo biglietti: prima del primo maggio, il costo base di un biglietto adulto è di 32 euro a data aperta e di 27 a data fissa, mentre a partire da sabato 2 maggio il costo salirà a 39 euro a data aperta e 34 a data fissa. QUI IL LISTINO COMPLETO E LE COMBINAZIONI PER LE FAMIGLIE


CONDIVIDI
Articolo precedenteDichiarazione precompilata 730: via alle modifiche. Come fare
Articolo successivoContributi pubblici al trasporto pubblico locale, è sempre la solita storia

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here