Il ministero dei Trasporti ha diramato una circolare urgente di chiarimento sull’obbligo di aggiornamento della carta di circolazione dei veicoli. Secondo le disposizioni della circolare 15513 emanata lo scorso 10 luglio, infatti, patente e libretto dovranno coincidere a partire da lunedì prossimo, ma esistono diverse eccezioni che semplificano sensibilmente l’impatto della norma.

Non da ultimo, come spiegato in questo articolo, i casi di mezzi affidati all’uso di famigliari conviventi, che saranno esenti dalla disposizione. In aggiunta, va sottolineato come le novità in questione non avranno effetto retroattivo, dunque si applicheranno solo alle cessioni senza intestazione avvenute a partire da lunedì 3 novembre.

Ecco il testo completo del chiarimento del ministero

 

Qui la circolare originaria commentata

 

 


CONDIVIDI
Articolo precedenteCEF program: new Calls for Proposals open till February 2015
Articolo successivoIl cittadino come risorsa e partner della pubblica amministrazione

1 COOMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here