La Gazzetta ufficiale dell’Unione europea diventa online. Da lunedì primo luglio, infatti, con pieno valore legale, sarà pubblicata esclusivamente in formato elettronico. Qualora si rendesse necessaria la pubblicazione urgente di atti, sarà soltanto il mancato funzionamento regolare del sistema informatico a giustificare e così autorizzare la produzione cartacea dell’edizione richiesta.

A decretare la novità è intervenuto il regolamento europeo (Ue) n. 216/2013 del consiglio del 7 marzo 2013, in programma esecutivo, come già anticipato, a partire dal 1° luglio prossimo. Tramite il regolamento, l’Unione europea dice definitivamente addio alla versione cartacea della Gazzetta ufficiale, offrendo contemporaneamente le fondamenta giuridiche per poter legittimare a livello normativo e legale l’edizione online.

In riferimento a ciò, la corte di giustizia dell’Unione europea aveva già anticipatamente sancito, nella causa C-161/06, che in riferimento a tutti gli atti con valore giuridico emanati dall’Unione, nonostante non risultino opponibili ai singoli cittadini dietro regolare pubblicazione in Gazzetta ufficiale, la dichiarata inopponibilità non può essere ammessa nel caso di messa a disposizione telematica, non configurando una circostanza equiparabile all’edizione cartacea.


Anche le regole che disciplinano la tutela dell’integrità, dell’autenticità e dell’inalterabilità della Gazzetta elettronica vengono specificatamente stabilite dal regolamento Ue introduttivo della nuova versione. La Gazzetta ufficiale dell’Unione europea (formato web) deve essere resa consultabile in maniera gratuita direttamente sul sito Eur-Lex, ovviamente, come precisato dallo stesso regolamento, senza avere un formato arretrato e senza richiedere particolari vincoli temporali.


CONDIVIDI
Articolo precedenteDecreto del fare: avvocati riuniti contro la mediazione obbligatoria
Articolo successivoAnagrafe conti correnti, tutto sul nuovo sistema dell’Agenzia delle Entrate

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here