Si svolgeranno domani i funerali di Franca Rame, una delle donne più rappresentative della cultura italiana del Novecento e degli ultimi anni, moglie del premio Nobel Dario Fo e attivista impegnata fino in età anziana.

Si è spenta ieri, tra le braccia del marito compagno di una vita e di mille battaglie, dopo una lunga malattia che l’aveva messa a dura prova ma non era riuscita a toglierle il buonumore e la voglia di lottare ogni giorno.

Unanime il cordoglio delle personalità del teatro, della cultura, della politica e dello spettacolo, con tantissime personalità che in queste ore si stanno recando al capezzale di una donna che definire attrice e autrice sarebbe comunque riduttivo, la camera ardente allestita del Piccolo teatro Grassi di Via rovello a Milano.


I funerali si svolgeranno domani, venerdì, al teatro Strehler, una cerimonia non religiosa per una donna che non ha avuto paura di prendere posizione, partecipando anche a eventi simbolici come il G8 di Genova, dove venne ritratta con don Gallo, o di denunciare le violenze anche personalmente subite, proprio come accadde nel 1988 nell’edizione di fantastico condotta da Adriano Celentano.

La foto con don Andrea Gallo scattata al G8 di Genova del 2001

 

Il video del monologo “Lo stupro” che recitò a Fantastico 1988


CONDIVIDI
Articolo precedenteRiforma pensioni ed esodati, MoVimento 5 Stelle: abolire la legge Fornero
Articolo successivoOmicidio Garofalo: ergastolo bis per il compagno e per altri 3imputati

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here