Dopo le notizie delle ultime ore, con la revoca della carica di assessore a Franco Battiato e Antonio Zichichi, Fiorello letteralmente scatenato sul cantautore prestato alla politica. Palcoscenico della nuova trovata ironica è naturalmente “L’edicola”, appuntamento quotidiano in cui Fiorello fa la sua personalissima rassegna stampa, con il suo tocco inconfondibile di buonumore.

Così, con la solita esilarante imitazione, alternata al dialetto siciliano stretto, lo showman immagina quella che potrebbe essere stata la reazione di Battiato alla notizia dell’allontanamento dalla giunta di Rosario Crocetta.

Grillo dice politici puttanieri e non gli succede niente, io dico troie e mi mandano a casa, ma com’è sta storia?” questa, secondo Fiorello sarebbe stata la prima impressione “a caldo” di un Battiato incredulo per le polemiche seguite alla sua infelice uscita degli ultimi giorni.

Quindi, la voce fuori campo del presentatore in versione Battiato, se la prende anche con l’ex collega Zichichi e la sua fissazione per i raggi cosmici…

 

Guarda l’imitazione di Franco Battiato nell’edicola di Fiorello, 28 marzo 2013

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome