Ieri lo stato maggiore della coalizione di centrosinistra era riunito in piazza Duomo, a Milano. Per l’occasione, è tornato a calcare il palco di un comizio anche l’ex presidente del Consiglio Romano Prodi, che ha dato la propria investitura al leader Pier Luigi Bersani.

Presente naturalmente, anche il candidato governatore della Lombardia, Umberto Ambrosoli, e il sindaco della città meneghina, Giuliano Pisapia.

E proprio dall’elezione di Pisapia, (maggio 2011) sicuramente la vittoria più clamorosa a favore del centrosinistra negli ultimi anni, è stata ripresa una foto pubblicata dal profilo di Bersani su Twitter, da dove è stata spacciata per la piazza di ieri. Un cielo terso al tramonto, più da inizio estate che da metà febbraio, e una piazza stracolma di gente, così tanta da destare qualche sospetto.


Peccato, infatti, che fosse uno scatto della piazza gremita in seguito all’elezione del nuovo sindaco e non una foto di ieri, dove, comunque, le presenze in piazza Duomo erano molto numerose.

Notata la gaffe, lo staff di Bersani ha prontamente rimosso la foto errata, ma in rete, si sa, nulla viene dimenticato e quindi su Twitter sono partiti irrimediabilmente i cinguettii di rimprovero per lo scivolone.

 

 


CONDIVIDI
Articolo precedenteIl toto-Papa entra nel vivo: i nomi dei più “papabili”
Articolo successivoIl Consiglio di Stato e la determinazione dei canoni demaniali

1 COOMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here