Dear friends, I am pleased to get in touch with you through Twitter. Thank you for your generous response. I bless all of you from my heart.

Ecco il primo cinguettio di Papa Benedetto XVI, inviato via tablet, molto atteso negli ultimi giorni dopo l’ufficializzazione dello sbarco del Santo Padre sul social network.

Il tweet è stato diramato agli altri account in lingua del Papa, ed è tradotto in questo modo in italiano: “Cari amici, è con gioia che mi unisco a voi via twitter. Grazie per la vostra generosa risposta. Vi benedico tutti di cuore.”


Negli ultimi giorni, l’arrivo del Papa su Twitter aveva generato dei veri e propri tormentoni sull’utilizzo di una delle figure più note al mondo di uno strumento moderno come quello dei social network.

Il tweet è stato letto dagli oltre 670mila follower che il Santo Padre ha raccolto dal momento dell’apertura del suo account ufficiale in lingua inglese sulla piattaforma di microblogging, cui se ne aggiungono altre centinaia di migliaia negli altri idiomi.

Al saluto, il Papa ha fatto seguire altri cinguettii, scrivendo dapprima: “Come possiamo vivere meglio l’Anno della fede nel nostro quotidiano?”.

Quindi, a distanza di pochi minuti, ha fatto seguire questo tweet: “Dialoga con Gesù nella preghiera, ascolta Gesù che ti parla nel Vangelo, incontra Gesù presente in chi ha bisogno.”


CONDIVIDI
Articolo precedenteLe novità in materia Iva dal 1° gennaio 2013: la bozza di decreto legislativo (parte 3°)
Articolo successivoEsame Avvocato 2012, traccia penale “Notaio”: una possibile soluzione

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here