Home Archivio Notizie Legge di stabilità, il testo aggiornato con le novità 2012

Legge di stabilità, il testo aggiornato con le novità 2012

Pubblichiamo il testo attuale della Legge di Stabilità, come approvato martedì notte dal Governo.

La bozza si compone di 14 articoli, due allegati e un elenco.

Di seguito, il sommario:

Articolo 1 – Risultati differenziali

Articolo 2 – Gestioni previdenziali

Articolo 3 – Riduzioni delle spese rimodulabili ed ulteriori interventi correttivi dei Ministeri

Articolo 4 – Razionalizzazione e riduzione della spesa di enti pubblici

Articolo 5 – Riduzione della spesa degli enti territoriali

Articolo 6 – Razionalizzazione e riduzione della spesa nel settore sanitario

Articolo 7 – Riduzione di spese delle pubbliche amministrazioni

Articolo 8 – Finanziamento di esigenze indifferibili

Articolo 9 – Trasporto pubblico locale

Articolo 10 – Istituzione dell’Agenzia per la Coesione

Articolo 11 – Riordino degli enti di ricerca

Articolo 12 – Disposizioni in materia di entrate

Articolo 13 – Fondi speciali e tabelle

Articolo 14 – Entrata in vigore

Allegato 1 (articolo 1, comma 1) – Risultati differenziali disegno di legge di stabilita’

Allegato 2 (articolo 2, commi …) – Trasferimenti alle gestioni previdenziali

Elenco 1 (articolo 3, comma…) – Riduzioni delle dotazioni finanziarie rimodulabili di ciascun Ministero



© RIPRODUZIONE RISERVATA


3 COMMENTI

  1. […] parte restante dei dipendenti. Un nodo ben presente ai parlamentari impegnati nell’analisi della legge di stabilità e che, in merito, hanno già preparato un emendamento […]

  2. […] La legge di Stabilità non fa sconti, nemmeno agli avvocati, le cui parcelle saranno calmierate in giudizio. E’ stato infatti decretato che al giudice non è consentito liquidare compensi giudiziali superiori al valore della causa. Per rendere più chiaro il provvedimento, si pensi ad una controversia del valore di 5 mila euro: chi vince non potrà attendersi da chi perde una somma più onerosa e qualora la parcella da corrispondere al proprio avvocato fosse più elevata, la parte eccedente rimarrebbe a carico del cliente, nonostante la vittoria della causa. […]

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome