“Quest’anno la bilancia commerciale dell’Italia sarà in positivo di 40 miliardi”. Lo ha dichiarato il ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, intervenuto, oggi, a Cesena, all’inaugurazione del nuovo stabilimento dell’azienda Technogym, leader mondiale nel settore dell’attività fisica e della riabilitazione.

Il ministro ha espresso la sua soddisfazione per chi, anche in tempi di crisi, prosegue strenuamente sulla via dell’innovazione e della crescita, propriome Technogym.  “C’è un’Italia fortissima che continua a investire e continua a innovare”, ha riconosciuto Passera.

E, proprio alla stregua di esempi di simile eccellenza, il ministro dello Sviluppo Economico ha indicato la via da seguire perchiudere la lunga fase recessiva e riaccendere il motore italiano: “Dobbiamo fare in modo che questi imprenditori siano più facilitati, più incoraggiati”.


Come? Un primo impulso potrebbe arrivare dal decreto sulle start up, in odor di presentazione al prossimo Consiglio dei ministri: “Bisogna far nascere nuovi imprenditori e il nostro orientamento è quello di mettere le imprese in condizione di dispiegare le loro energie”.

Secondo le indscrezioni, la nuova legge dovrebbe presentare agevolazioni, per le realtà imprenditoriali che si affacciano sul mercato, in termini di un nuovo fondo di garanzia e fornendo, nel frattempo, un nuovo paracadute nei casi di fallimento. La tipologia di contratto favorita da questa nuova legge dovrebbe essere quella a tempo determinato.

E, sulla specifica esperienza di successo rappresentata proprio da Technogym, Passera ha proseguito riconoscendo il merito di “una visione larga come questa, in cui si mette insieme alimentazione, esercizio, cultura”.

Partendo da queste basi, nell’ottica del ministro Passera, andrà costruito il futuro dell’Italia, puntando proprio sul dna italico. “Le aziende che hanno continuato a crescere sono fortunatamente tante, anche quest’anno. E quando si mettono insieme – ha concluso il ministro – – come fa Technogym tante forze dell’italian style che tutto il mondo ci riconosce, allora si intravede una linea di crescita forte per il nostro Paese”.


CONDIVIDI
Articolo precedente“Il parto naturale può causare dolore acuto” non uno slogan, ma un’esenzione da responsabilità
Articolo successivoCon Napolitano e Clinton, Technogym lancia l’economia della salute

1 COOMENTO

  1. […] scorsi, il ministro dello Sviluppo economico Corrado Passera lo ha confermato in più occasioni, dall’inaugurazione della nuova sede di Technogym a Cesena, alla trasmissione “Che tempo che fa” in onda su Raitre: la nuova normativa per la […]

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here