La Commissione Giustizia della Camera dà il via libera al Ddl “Disposizioni in materia di separazione giudiziale tra i coniugi che disciplina il cosiddetto “divorzio breve”. Il provvedimento consiste nell’accorciamento dei tempi per lo scioglimento del matrimonio da tre a un anno (due in presenza di figli minori) e prevede anche che la comunione tra marito e moglie si sciolga nel momento stesso in cui il magistrato autorizzi la coppia a vivere separata.

Il testo uscito dalla Commissione, formato da due soli articoli, è atteso per l’esame in prima lettura dell’Aula di Montecitorio a maggio.


CONDIVIDI
Articolo precedenteDl fiscale, una mano alle imprese
Articolo successivoVia i benefit agli ex presidenti della Camera, ma solo dal 2023

12 COMMENTI

  1. salve! il 22 maggio 2014 compio un anno di separazione,vorrei sapere se rientro nei tempi del divorzio breve. grazie!

  2. Gentile redazione, ho iniziato la separazione in Italia ad aprile 2010, nel fra tempo ho intrapreso a giugno del 2011 la pratica di divorzio veloce in Inghilterra peró ad oggi non sono ancora divorziato, a dire dell’avvocato che mi sta seguendo per lentezza dei tribunali londinesi, volevo sapere quindi se posso intraprendere la richiesta di divorzio in Italia essendo passati piu di un anno dalla separazione. Grazie

  3. sono separato legalmente dal dicembre 2010 vorrei sapere se potro usuffruire del divorzio breve di 1 anno ho aspettare per forza i 3 anni .. grazie

  4. Sono separato da maggio 2010 devo aspettare i 3 anni per il divorzio oppure posso farlo subito immagino che ci sarà da pagare l’avvocato oppure si fa in automatico ?

  5. Buonasera,
    come tanti vorrei sapere se,avendo fatto la separazione consensuale in data 9 Marzo 2011 e avendo un figlio minore, posso divorziare con i 2 anni come la nuova proposta di legge prevede….cioè nel marzo del 2013.
    Grazie.

  6. Era ora. La vita può essere corta o breve, viverla bene o male, ma non deve essere un’altra persona la causa. Ben venga.

  7. In data 4 dicembre 2010 è stata omologata la separazione consensuale dal tribunale di Trieste. Gradirei conoscere se posso usufruire della nuova normativa di Legge del ” DIVORZIO BREVE ” oppure devo attendere i fatidici TRE ANNI ? Ringrazio anticipatamente della gradita risposta.-

  8. In data 23 giugno 2011 è stata omologata la separazione consensuale dal tribunale di Torino. Gradirei conoscere se posso usufruire della nuova normativa di Legge del ” DIVORZIO BREVE ” oppure devo attendere i fatidici TRE ANNI ? Ringrazio anticipatamente della gradita risposta.-

  9. Gentile redazione vorrei sapere se in caso di separazione già avviata se vale la vecchia normativa dei tre anni o rientro in quella nuova una volta approvata. Ringrazio anticipatamente

  10. Gentile Redazione, anche io mi aggrego alle domande fatte da Enrico ed Antonella..il mio ragazzo ha avviato la separazione a fine 2009 inizi 2010..lui rientra nella legge sul divorzio breve, o dobbiamo attendere la fine del 2012 o inizi 2013 per completare i tre anni della separazione?
    In attesa di una Vostra risposta, porgo i miei distinti saluti.

  11. Gentile Redazione, vorrei riproporVi la domanda di Enrico,visto che interessa da vicino, anche me. Ovvero, in caso di separazione già avviata…quale normativa sarà considerata valida,l’attuale..o quella sul divorzio breve ?

  12. Gentile redazione, gradirei una risposta per un dubbio: allo stato attuale, nel caso di separazione già avviata (od in procinto di essere avvalorata), la legge che verrà approvata prevede l’attivazione della nuova normativa oppure rientra in quella precedente?

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here