Senato: oggi alle 10.30 inizia la discussione in Aula, dopo che la Commissione Bilancio ha dato il via libera ai ddl di stabilità (n. 2968 AS) e di bilancio (n. 2969 AS).

La Commissione ieri ha concluso l’esame dei documenti di bilancio, conferendo ai relatori Fantetti e Massimo Garavaglia il mandato a riferire favorevolmente all’Assemblea rispettivamente sul disegno di legge di bilancio e sul disegno di legge di stabilità.

Il Gruppo del Partito democratico ha indicato come relatore di minoranza su entrambi i provvedimenti il senatore Agostini.


Sono stati approvati:

Il subemendamento 4.0.1000/300 e gli emendamenti 4.0.1000 e 3.1000 (testo 2). Sono stati altresì approvati i subemendamenti 4.2000/100, 4.2000/4, 4.2000/101 (testo 2), 4.2000/400, 4.2000/10000 e l’emendamento 4.5000 (testo 2), nonché la proposta di coordinamento formale Coord.1.

Il subemendamento 4.2000/1 è stato ritirato e riformulato nell’ordine del giorno G/2968/43/5 approvato dalla Commissione.

Ritirati infine i subemendamenti 4.2000/2, 4.2000/3, 4.2000/7, 4.2000/5 e 4.2000/6.

Approvati gli ordini del giorno G/2968/5/5 (testo 2), G/2968/41/5 e G/2968/42/5. I rimanenti ordini del giorno relativi al disegno di legge di stabilità sono stati accolti come raccomandazione.

Qui:

a) i testi degli emendamenti richiamati;

b) la scheda sugli emendamenti a cura dell’Ufficio studi del Senato;

c) il resoconto sommario della seduta in Commissione

Se il Senato riuscirà ad approvare i provvedimenti entro oggi, già domani i provvedimenti potrebbero passare ed essere approvati dalla Camera (convocata sabato alle 12.30). In tal caso già domenica potrebbe essere conferito l’incarico al nuovo premier (Monti?)

 

 


CONDIVIDI
Articolo precedenteDdl stabilita’ bocciato dall’Anci
Articolo successivoIl testo del disegno di legge di Stabilita’ in discussione al Senato

1 COOMENTO

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here