Il Governo ha varato giovedì il decreto legge, ma non solo non v’è traccia in Gazzetta dello stesso, addirittura deve essere ancora trasmesso al Quirinale per la firma.

Il presidente Napolitano è stato costretto a dichiarare ufficialmente di non essere ancora in possesso del testo, con un nota diramata oggi, che così reca:

“A proposito dell’arrivo al Quirinale del decreto sulla manovra finanziaria.

Nota

Poiché molti organi di informazione continuano a ripetere che la manovra finanziaria approvata dal Governo nella seduta di giovedì scorso sarebbe al vaglio della Presidenza della Repubblica già da venerdì, si precisa che a tutt’oggi la Presidenza del Consiglio non ha ancora trasmesso al Quirinale il testo del decreto legge.

Roma, 3 luglio 2011″.

Ci si chiede… quanto tempo occorre perché un testo varato ufficialmente giovedì da Palazzo Chigi, raggiunga il Colle del Quirinale… anche considerando il traffico?

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome