Pagamento pensioni di giugno 2022: tutte le date di accredito e ritiro assegno

Chiara Arroi 30/05/22
Scarica PDF Stampa
Anche le pensioni di giugno 2022 saranno accreditate il primo giorno del mese. Mercoledì 1° giugno le pensionate e i pensionati italiani titolari di un libretto di risparmio, di un conto BancoPosta o di una postepay evolution riceveranno direttamente l’assegno regolarmente.

Anche il mese di giugno segue infatti le istruzioni che Poste italiane aveva fornito con una precedente nota stampa, in cui chiariva che dal mese di aprile 2022 il pagamento pensioni sarebbe tornato alla normalità, di pari passo con la fine dello stato di emergenza covid il 31 marzo. 

Resta però la consegna delle pensioni in contanti agli sportelli postali. Chi ritira personalmente gli assegni dovrà comunque seguire un calendario di ritiro in ordine alfabetico, un po’ come era stato fatto in periodo pandemia.

Come spiegato da Poste, tutti coloro che intendono ritirare la pensione in contanti allo sportello potranno presentarsi in uno dei 12.800 Uffici Postali su tutto il territorio nazionale, preferibilmente secondo la turnazione alfabetica affissa all’esterno di ciascun Ufficio Postale.

Pagamento pensioni di giugno 2022 sul conto: la data

La fine dello stato di emergenza covid (31 marzo) ha portato a un quasi-ritorno alla normalità per il pagamento delle pensioni da aprile in poi. Si torna all’accredito sul conto il primo giorno del mese. Per i titolari di libretto di Risparmio, conto BancoPosta o di una postepay evolution le pensioni giugno 2022 saranno quindi accreditate mercoledì 1° giugno 2022. Lo stesso giorno riceverà l’assegno anche chi è titolare di un conto corrente bancario.

Pagamento pensioni di giugno 2022: date ritiro in posta

Coloro che invece vogliono ritirare la propria pensione di giugno direttamente agli sportelli di Poste italiane, potranno seguire la solita turnazione per cognome, che verrà decisa dagli uffici postali. In linea generale, questa suddivisione per cognome ha sempre seguito un ordine fisso gli scorsi mesi. Presumibilmente resterà lo stesso anche per le pensioni da aprile in avanti, fino a dicembre 2022.

In questa tabella le date di ritiro assegno pensionistico di giugno 2022 per i pensionati e le pensionate che si recano direttamente agli sportelli postali.

GIORNO RITIRO PENSIONE LETTERA COGNOME
Mercoledì 1° giugno A-B
Venerdì 3 giugno C-D
Sabato 4 giugno (mattina) E-K
Lunedì 6 giugno L-O
Martedì 7 giugno P-R
Mercoledì 8 giugno S-Z

Pagamento pensioni di giugno 2022: prelievo Postamat

Anche i prelievi agli sportelli Postamat seguiranno la data del 1° giugno 2022. I titolari di carta postamat, carta libretto o di postepay evolution potranno prelevare la pensione in contanti dagli 8000 ATM Postamat in Italia, senza bisogno di recarsi allo sportello.

Cedolino pensione giugno 2022: come visualizzarlo

Chi volesse consultare l’importo dettagliato della propria pensione online, ricordiamo che potrà farlo andando sul sito Inps, all’interno della propria area riservata MyInps.

L’area è accessibile utilizzando le credenziali SPID, Carta d’Identità Elettronica o Carta Nazionale dei Servizi dal portale istituzionale.

(Foto copertina: iStock/Ceri Breeze)

Chiara Arroi