Concorso Centri Impiego Lombardia, 881 operatori mercato del lavoro: come partecipare, prove e libri

Alice Lottici 11/08/20
Scarica PDF Stampa
A seguito della delibera della Giunta regionale, che ha approvato il nuovo bando tenendo conto del piano regionale di potenziamento dei centri per l’impiego, è stato indetto il Concorso Centri Impiego Lombardia per diplomati.

Le assunzioni dei nuovi operatori del mercato del lavoro saranno a tempo indeterminato e determinato e la categoria di inserimento sarà la C. I posti sono 881, in particolare:

  • 736 posti con contratto a tempo pieno e indeterminato;
  • 145 posti con contratto a tempo pieno e determinato.

L’inserimento sarà nelle province e nella città metropolitana di Milano. In questi paragrafi vogliamo fornire una sintesi delle informazioni del bando per semplificarne la lettura.

Concorsi Regione Lombardia: le convocazioni alle prove

Concorso Centri Impiego Lombardia 2020: requisiti di accesso

Al Concorso Centri Impiego Lombardia per diplomati possono partecipare tutti i soggetti in possesso dei requisiti generali e specifici. Questi ultimi sono legati alla professionalità e riguardano titoli di studio, iscrizione a un albo professionale o esperienza lavorativa.

Ecco tutti i requisiti

In questo caso il requisito specifico richiesto è il diploma di scuola secondaria di secondo grado (ovvero il diploma di maturità).

Concorso Centri Impiego Lombardia 2020: come fare domanda

La domanda di partecipazione al Concorso Regione Lombardia per diplomati può essere presentata dalle ore 10 del 5 agosto alle ore 12 del 16 settembre.

La compilazione e l’invio devono essere effettuati telematicamente, ovvero attraverso il sistema informativo della Regione: www.bandi.regione.lombardia.it.

Prima di procedere con l’iscrizione è necessario registrarsi.

Concorso Centri Impiego Lombardia 2020: prove di selezione

I candidati al Concorso Regione Lombardia per ottenere un posto devono affrontare le seguenti prove:

  • prova preselettiva, attivata con la ricezione di almeno 3000 domande, un test con quesiti a risposta multipla sulle materie a bando e su caratteristiche psico-attitudinali;
  • prova scritta, per verificare il grado di conoscenza delle materie e della capacità di fare collegamenti, di contestualizzare le conoscenze e utilizzarle per risolvere i problemi in riferimento all’allegato 3 del bando;
  • prova orale, un colloquio per comprendere se il candidato sia in grado di contestualizzare le proprie conoscenze, sostenere una tesi, rispondere a obiezioni o mediare tra diverse posizioni sempre in riferimento alle discipline indicate nell’allegato 3.

I test possono essere svolti in sedi decentrate e con il supporto della strumentazione informatica, mentre il colloquio finale in videoconferenza.

Concorsi Lombardia: bando per laureati

Concorso Centri Impiego Lombardia: come prepararsi

Ecco il volume specifico con tutte le materie a programma:

Concorso Regione Lombardia 2020 – 1214 Operatori e specialisti mercato del lavoro (Cat. C e D) (G.U. 7 agosto 2020, n. 61)

Il volume costituisce un utilissimo strumento di preparazione per le prove di selezione previste dai bandi di concorso per 881 Operatori e 333 Specialisti del mercato e servizi per il lavoro (cat. C e D), indetti dalla Regione Lombardia.Le prove previste sono le seguenti:› prova preselettiva (comune a tutti i profili): test a valenza attitudinale sulle materie specifiche indicate dai bandi;› prova scritta sulle materie specifiche dei profili messi a concorso (vedi Allegato 3 dei bandi);› prova orale: colloquio sulle materie relative ai profili.Il testo presenta una sezione manualistica, seguita da numerose batterie di quiz a risposta multipla con soluzione commentata, sulle seguenti materie:• Diritto amministrativo e diritto pubblico;• Diritto del lavoro e legislazione sociale;• Legislazione statale e regionale in materia di servizi al lavoro;• Normativa nazionale e regionale relativa all’inserimento lavorativo delle persone con disabilità;• Conoscenza dei servizi ai cittadini ed alle imprese forniti dai centri per l’impiego;• Legislazione su fondi europei.Disponibili su www.maggiolieditore.it, nella sezione online raggiungibile tramite il codice riportato in fondo al volume, le sezioni riguardanti le materie:• Ordinamento contabile e finanziario degli Enti Locali • Tutela dati personali • Reati contro la P.A. • CCNL Regioni e Autonomie locali • Codice disciplinare e di comportamento • Prevenzione della corruzione e trasparenza • Informatica • Inglese • Logica a cura di Giuseppe Cotruvo: quiz risolti con spiegazioni, tecniche di risoluzione e videolezioni.Rocchina StaianoDocente in Diritto della Previdenza e delle Assicurazioni Sociali, presso l’Università di Teramo; Avvocato giuslavorista; membro del collegio dei probiviri della Cisl Regione Campania; Docente in vari Corsi di formazione; Docente-formatore sulla sicurezza nei luoghi di lavoro ai sensi del D.M. 3 marzo 2013; Formatore mediatore autorizzato dal Ministero della Giustizia. Valutatore del Fondoprofessioni. Autrice di numerose pubblicazioni ed articoli in riviste anche telematiche, per le principali case editrici in materia di lavoro e di previdenza sociale.

Rocchina Staiano (a cura di) | 2020 Maggioli Editore

42.00 €  39.90 €

Disponibile anche su Amazon! Acquistalo subito

Tag