Giuseppe Vaciago
Giuseppe Vaciago
Sono avvocato da troppo poco per potermi considerare tale, ma da troppo per poter cambiare idea. Esercito a Milano e mi occupo di diritto penale delle nuove tecnologie e diritto penale societario. Sono estremamente convinto che la tecnologia abbia cambiato il modo di intendere la nostra professione, ma non ho ancora capito se in meglio o in peggio. Insegno informatica giuridica all’Università degli Studi dell’Insubria e collaboro attivamente con l’Università degli Studi di Milano Bicocca, dove ho appena concluso un dottorato in digital forensics. Per disintossicarmi dai byte, alle volte faccio finta di vivere una vita reale mangiando, bevendo (purtroppo, troppo poco), suonando il pianoforte e cercando di stare il più possibile con la mia famiglia. Sono in quella strana fase della mia vita in cui lo sport è sempre più visto e sempre meno praticato, anche se non lo si è ancora ammessi a se stessi.
Articoli dell’autore

Italia-Programmi.net: l’ennesimo sequestro “virtuale” di sito web

Il caso “Italia Programmi” è uno dei tanti che si sono susseguiti nell’ultimo periodo. Il meccanismo è semplice: alcuni prodotti software vengono offerti apparentemente in modo gratuito. Il consumator…

E’ ammissibile il sequestro preventivo di un blog?

Con la pronuncia n. 7155 del 2011 la V sezione della Corte di Cassazione conferma la legittimità del sequestro in via preventiva di un articolo giornalistico dal titolo “Basso impero” pubblicato sul s…

E’ legittimo videosorvegliare un dipendente che commette un illecito

Videosorvegliare l’addetta alle registrazioni di cassa mentre preleva furtivamente delle banconote, esula dall’ambito di operatività dello Statuto dei Lavoratori e la prova è utilizzabile nel procedim…