Home Concorsi pubblici Concorso Infermieri, OSS e Amministrativi Sanità Concorsi OSS, tutti i bandi attivi: requisiti, prove e come partecipare

Concorsi OSS, tutti i bandi attivi: requisiti, prove e come partecipare

Elena Bucci
concorsi oss

Concorsi OSS: data l’importanza che il ruolo di operatore sanitario ha avuto e continua a detenere in questo momento storico di emergenza sanitaria, attualmente vi è molta richiesta di questo profilo professionale. Sono molte, infatti, le Aziende Sanitarie di ogni regione che hanno indetto e stanno attivando dei bandi di concorso pubblico per le assunzioni, a tempo indeterminato e non.

Concorsi Infermieri, OSS e Amministrativi Sanità: Notizie

In questo articolo, illustriamo tutte le fasi che il candidato deve affrontare per partecipare ad un concorso pubblico per OSS, i requisiti richiesti, come partecipare e le prove d’esame previste dai bandi.

Negli ultimi paragrafi vedremo anche tutti i bandi ad oggi attivi, in continuo aggiornamento, per diventare OSS.

Indice dei contenuti

Concorsi OSS: tutti i requisiti

Innanzitutto, per avere accesso alle procedure concorsuali, gli aspiranti candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali alla data di scadenza del bando:

  • cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del posto da ricoprire;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non possono accedere agli impieghi gli esclusi dall’elettorato politico attivo e i destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione, per persistente insufficiente rendimento, o dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano la costituzione del rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • non aver subito condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per i reati previsti nel capo I del titolo II del libro secondo del codice penale, ai sensi dell’art. 35-bis d.lgs. 165/2001;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31 dicembre 1985, ai sensi dell’art. 1 della legge 23 agosto 2004, n. 226.

Oltre ai requisiti generali sopra elencati, per l’accesso ai concorsi per operatori socio-sanitari sono richiesti in genere i seguenti requisiti specifici:

  • Diploma di scuola secondaria di primo grado o assolvimento dell’obbligo scolastico;
  • Qualifica di operatore socio-sanitario (OSS).

Concorsi OSS: come partecipare


Nel bando viene sempre indicato l’indirizzo dove recapitare la domanda di concorso e le modalità di accettazione della stessa. Inoltre, l’istanza deve necessariamente essere inviata, a pena di esclusione, entro e non oltre la data di scadenza del bando di selezione.

La documentazione da allegare varia in base ai titoli posseduti dal candidato. Si dovrà pertanto allegare una documentazione obbligatoria composta da:

  • Attestato da operatore socio-sanitario (OSS)
  • Licenza della scuola media
  • Fotocopia del documento di identità
  • Fotocopia del codice fiscale
  • Curriculum formativo e professionale redatto su carta libera, datato e firmato ed in formato standard europeo.

Per ricevere in anteprima tutti gli aggiornamenti, iscriviti al Canale Telegram

Concorsi OSS: procedura di selezione

Generalmente, la procedura di selezione per ricoprire il ruolo di OSS può essere costituita da:

  • prova preselettiva (eventuale): a discrezione delle Amministrazioni, può essere indetta una preselezione, che potrebbe consistere in:
    – Test a risposte multiple,
    – Soluzione di quesiti a risposta sintetica,
    – Quesiti a risposta aperta,
  • prova scritta: potrà consistere in una serie di quesiti a risposta sintetica/articolata/multipla, con riferimento alle conoscenze e competenze tecniche, relazionali e progettuali specifiche del profilo di OSS;
  • prova pratica: può consistere in:
    – soluzione di quesiti a risposta sintetica;
    – quesiti a risposta aperta;
    – relazione scritta;
    – può essere richiesto al candidato l’esecuzione di tecniche specifiche anche in forma simulata o predisposizione di atti connessi alla qualificazione professionale.
  • prova orale: se viene superata la prova pratica, il candidato è ammesso alla prova orale. Avrà lo scopo di approfondire il possesso delle competenze tecniche o specifiche relative al profilo oggetto del concorso, nelle materie previste per lo scritto.

In molti casi, le Amministrazioni, visto il grande numero di partecipanti ai concorsi, possono espletare una prova preselettiva. Il numero di prove e la loro organizzazione può variare e viene stabilito dai singoli bandi di concorso.

Concorsi OSS: come prepararsi

Per la preparazione dei Concorsi OSS consigliamo lo studio dei seguenti volumi:

Prova pratica per Concorsi OSS – Casi pratici e procedure per la formazione e i concorsi

Febbraio 2022, Maggioli Editore

L’idea alla base di questo libro è offrire agli OSS, nel periodo della loro formazione o durante la preparazione alla prova pratica o al colloquio orale di un concorso pubblico, ma anche nella quotidianità lavorativa, uno strumento pratico che li metta nella condizione di unire tutte le conoscenze pratiche e teoriche per applicarle pragmaticamente ad una situazione data.

 

concorso asl alessandria OSS L’Operatore socio-sanitario

Manuale teorico-pratico per i concorsi e la formazione

 

L’edizione è aggiornata alle misure di prevenzione, primo soccorso, modalità organizzative e comportamentali contro l’infezione Covid-19. Nella sezione online collegata al libro saranno presenti eventuali aggiornamenti normativi.

 

 

Quiz per concorsi OSS

4500 quesiti a risposta multipla svolti e commentati

 

Il volume è uno strumento utile per coloro che si apprestano a sostenere una selezione in un concorso pubblico o ad un corso di formazione per OSS e che aspirano a conseguire una preparazione adeguata ai fini delle prove da affrontare.

 

Concorsi OSS: Azienda Zero Padova, 253 posti

Nella Gazzetta Ufficiale n. 17 del 1 marzo 2022 è stato pubblicato l’estratto del bando del Concorso Azienda Zero Padova, per il reclutamento di 253 OSS.

Invio domande

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere prodotta a pena di esclusione  connettendosi al sito web aziendale ed accedendo alla piattaforma tramite il link
“https://azeroveneto.concorsismart.it” presente nella sezione “Concorsi e Avvisi”.

La procedura sarà attiva fino al giorno 31 marzo 2022.

Per approfondire: Concorso Azienda Zero Padova, 253 OSS

Concorsi OSS: ASP Bagnacavallo, 69 posti

Nella Gazzetta Ufficiale n. 17 del 4 marzo 2022 è stato pubblicato l’estratto del Concorso ASP Bagnacavallo, per esami, destinato alla copertura di 69 posti di OSS (operatore socio-sanitario), categoria B posizione economica B3, CCNL Comparto funzioni locali, a tempo indeterminato.

Invio domande

La domanda di partecipazione deve essere inviata in via esclusivamente telematica sul portale di selezioni online dell’Asp dei Comuni della Bassa Romagna al seguente link:
https://bandi.aspbassaromagna.it entro e non oltre il 3 aprile 2022.

Per approfondire: Concorso ASP Bagnacavallo, 69 OSS: requisiti, domanda e prove

Concorsi OSS: ASP Fidenza, 31 posti

Nella Gazzetta Ufficiale n. 18 del 4 marzo 2022 è stato pubblicato l’estratto del bando del Concorso ASP Fidenza, per soli esami, finalizzato alla copertura di 31 posti di operatore socio-sanitario OSS, categoria B3, a tempo pieno e indeterminato, presso le strutture ASP del Distretto di Fidenza (PR).

Invio domande

La domanda di partecipazione deve essere inviata in via esclusivamente telematica entro e non oltre le ore 23:59 del giorno 4 aprile 2022, attraverso questa piattaforma online.

Per approfondire: Concorso ASP Fidenza, 31 OSS: requisiti, domanda e prove

Concorsi OSS: ASL Avellino, 57 posti

Nella Gazzetta Ufficiale n. 22 del 18 marzo 2022 è stato pubblicato il bando del Concorso Asl Avellino, per titoli e per prova scritta, destinato all’assunzione a tempo indeterminato di 57 OSS – Operatore Socio Sanitario.

Invio domande

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere redatta esclusivamente in forma telematica mediante l’iscrizione alla piattaforma online: ISON Iscrizione Selezioni – Login, entro e non oltre il 17 aprile 2022.

Per ulteriori informazioni: Concorso Asl Avellino, 57 OSS: bando in Gazzetta




© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome