Home Fisco Auto Esame Patente, nuove regole da lunedì 20 dicembre: ecco cosa cambia

Esame Patente, nuove regole da lunedì 20 dicembre: ecco cosa cambia

Elena Bucci

In arrivo nuove regole per lo svolgimento dell’Esame Patente. A partire da lunedì 20 dicembre 2021, infatti, la prova di teoria dell’esame di guida sarà composta da un numero minore di quiz con una conseguente riduzione del tempo a disposizione per risolverli.

La nuova versione dell’esame è stata introdotta dal decreto del Ministero delle Infrastrutture e mobilità sostenibili del 27 ottobre 2021, di seguito pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 9 dicembre.

La nuova misura ha riscosso un giudizio positivo da parte di Emilio Patella, Segretario nazionale delle Autoscuole Unasca (Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza Automobilistica), il quale sostiene che “La doppia finalità di questa nuova versione dell’esame di teoria riguarda da un lato avere un numero minore di persone nelle aule d’esame per un tempo ridotto e dall’altro aumentare nella stessa unità di tempo il numero di sedute d’esame, ci dovrebbe far recuperare circa il 30% degli arretrati, in seguito al lockdown ed alle successive restrizioni per la pandemia.”

Il divieto di uso dei dispositivi elettronici alla guida

Vediamo ora nel dettaglio quali sono le nuove regole per l’espletamento della prova teorica dell’esame della patente e quali categorie riguarda.

Guarda su Amazon il volume aggiornato per prepararsi all’esame >> La Patente Di Guida A, B, BE – Edizione 2022. Teoria e Simulazioni dei Quiz d’esame

Esame Patente: cosa cambia

Attraverso l’introduzione del nuovo decreto, rilasciato da parte del Ministero delle Infrastrutture e mobilità sostenibili il 27 ottobre scorso, a cui è seguita la circolare ufficiale della Direzione Generale della Motorizzazione, sono state modificate le modalità di svolgimento della prova teorica dell’esame di guida, che ora prevede:

  • i quiz della prova teorica non saranno più i 40 originariamente previsti, ma sono stati ridotti a 30,
  • il tempo a disposizione per la risoluzione dei quesiti è conseguentemente ridotto dai soliti 30 minuti a 20,
  • la soglia del numero massimo di errori consentiti per il conseguimento dell’idoneità scende da 4 a 3: dunque, con 4 errori scatta la bocciatura.

Tutte le novità sopra elencate entreranno ufficialmente in vigore a partire da lunedì prossimo, 20 dicembre 2021, e riguarderanno unicamente le patenti di guida di categoria A e B, ovvero tutte quelle per ciclomotori, moto e auto conseguibili dai 16 anni in su.


Non subiranno alcun cambiamento, invece, tutte le patenti di categoria superiore.

Esame Patente: la prova

Non verranno alterate le modalità di esecuzione della prova teorica, la quale sarà sempre informatizzata e per la quale si continuerà ad utilizzare il metodo casuale di estrazione dei quesiti per la composizione della scheda da sottoporre ai candidati, i quali dovranno rispondere vero o falso alle varie domande.

Dunque, riepilogando, a partire da lunedì prossimo la prova di teoria dell’esame per la patente di guida si articolerà in questo modo:

  • risoluzione di 30 quesiti,
  • 20 minuti a disposizione per risolvere i quiz,
  • concesso un massimo di 3 errori per il suo superamento.

Esame Patente: come prepararsi

Per prepararsi all’esame di teoria della patente di guida, consigliamo il seguente volume, completamente aggiornato alle più recenti norme del Codice della strada e la presentazione degli argomenti è aderente ai quiz in vigore.

  • la normativa del codice della strada è commentata con rigore e chiarezza e le numerose illustrazioni, accurate ed efficaci, completano l’esposizione e facilitano la comprensione e la memorizzazione;
  • ampio spazio è dedicato alle basi del primo soccorso stradale.

È inoltre disponibile un software – scaricabile online – con simulazioni elaborate secondo gli stessi criteri previsti dalla prova d’esame e con esercitazioni tematiche sui vari argomenti del Codice della strada.

La patente di guida A, B, BE – Edizione 2022

Teoria e simulazioni dei quiz d’esame

Roberto Sangalli, Novembre 2021, Maggioli Editore

Questo volume tratta con completezza e in maniera approfondita tutti gli argomenti richiesti per superare l’esame per il conseguimento della patente di categoria A1, A2, A, B1, B, B cod. 96 e BE.

 

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome