Home Concorsi pubblici Concorso Comune Napoli, 93 vari profili: requisiti, domanda e prove

Concorso Comune Napoli, 93 vari profili: requisiti, domanda e prove

Elena Bucci

Nuovo Concorso Comune Napoli: nella Gazzetta Ufficiale n. 90 del 12 novembre 2021 è resa nota infatti l’apertura di una selezione pubblica per la copertura di 93 posti di vari profili professionali, a tempo determinato. Nello specifico, le 93 unità di personale da reclutare sono da inquadrare nei seguenti profili professionali secondo i contingenti sotto riportati:

  • 23 Istruttori Direttivi Amministrativi (categoria D1 – cod. IDATD)
  • 5 Assistenti Sociali (categoria D1 – cod. ASSTD)
  • 8 Istruttori Direttivi Informatici (categoria D1 – cod. INFTD)
  • 8 Istruttori Direttivi Architetti (categoria D1 – cod. ARCTD)
  • 4 Istruttori Direttivi Ingegneri (categoria D1 – cod. INGTD)
  • 36 Istruttori Amministrativi (categoria C – cod. AMMTD)
  • 9 Geometri (categoria C – cod. GEOTD).

Concorsi istruttori amministrativi 2021, tutti i bandi pubblicati e come prepararsi

Vediamo nel dettaglio tutti i requisiti richiesti, le domande di partecipazione e le prove d’esame previste.

Concorso Comune Napoli: requisiti

Gli aspiranti candidati possono partecipare alla procedura concorsuale solo se in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza Italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore al limite ordinamentale previsto per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici, anche negli Stati di appartenenza o di provenienza, se cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985, ai sensi dell’art. 1 legge 23/08/1984, n. 226;
  • idoneità fisica, senza limitazioni, allo svolgimento delle mansioni relative al profilo professionale per il quale si partecipa. Ai sensi del D. Lgs n. 81/2008, il candidato potrà essere sottoposto a visita medica tesa ad accertare l’idoneità alle mansioni cui lo stesso sarà destinato;
  • non aver riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso, che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione di un rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico;

I candidati dovranno inoltre essere in possesso del titolo di studio di seguito individuato in relazione al profilo per il quale si concorre, come di seguito riportato.

CODICE AMMTD – Istruttore Amministrativo cat. C1

  • Diploma di scuola secondaria di secondo grado, conseguito previo superamento di un corso di studi di durata quinquennale che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria. In caso di titolo di studio conseguito all’estero l’assunzione sarà subordinata al rilascio, da parte delle autorità competenti, del provvedimento di equivalenza del titolo di studio posseduto, così come previsto dall’art. 38 del D. Lgs n.
    165/2001.

CODICE GEOTD – Geometra cat. C1

  • Diploma di istruzione secondaria di secondo grado di: geometra, perito industriale edile, Costruzione, Ambiente e Territorio, o altro diploma equivalente che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria;
  • abilitazione all’esercizio della professione di geometra.

CODICE IDATD – Istruttore Direttivo Amministrativo cat. D1

  • Laurea magistrale (LM – DM 270/04) o Laurea specialistica (LS – DM 509/99) o Diploma di Laurea conseguito ai sensi dell’ordinamento universitario previgente al D.M. 3 novembre 1999 n. 509 in Giurisprudenza o Economia e Commercio o equipollenti.
  • Diploma universitario di primo livello o Laurea triennale di cui al D.M. 22 ottobre 2004 n. 270.

CODICE ASSTD – Assistente Sociale cat. D1

  • Iscrizione all’Albo professionale degli Assistenti Sociali;Diploma di Laurea triennale in Servizio Sociale oppure Laurea Triennale nella classe 6 – Scienze del Servizio Sociale (DM 509/1999) o nella classe L-39 Servizio Sociale (DM 270/2004), ovvero Laurea Magistrale o Laurea Specialistica nella classe 57/S – Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (DM 509/1999), oppure Laurea magistrale nella classe LM – 87 – Servizio sociale e politiche sociali (DM 270/2004).

CODICE INFTD – Istruttore Direttivo Informatico cat. D.

  • Diploma universitario di primo livello o Laurea triennale di cui al D.M. 22 ottobre 2004 n. 270, ovvero Laurea magistrale (LM – DM 270/04) o Laurea specialistica (LS – DM 509/99) o Diploma di Laurea conseguito ai sensi dell’ordinamento universitario previgente al D.M. 3 novembre 1999 n. 509, in informatica, ingegneria informatica, elettronica o equipollenti.

CODICE ARCTD – Istruttore Direttivo Architetto cat. D1

  • Laurea specialistica (LS), attualmente denominata Laurea magistrale (LM), o Laurea, se conseguita con l’ordinamento universitario previgente al D.M. 509/1999, in architettura o equipollente;
  • abilitazione all’esercizio della professione di architetto.

CODICE INGTD – Istruttore Direttivo Ingegnere cat. D1

  • Laurea magistrale (LM) in ingegneria, ottenuta nelle classi: LM-4 Architettura e ingegneria edile-architettura, LM-23 Ingegneria civile, LM-24 Ingegneria dei sistemi edilizi, LM-26 Ingegneria della sicurezza, LM-35 Ingegneria per l’ambiente e il territorio oppure laurea specialistica (LS) in ingegneria, nelle classi: 4S Ingegneria edile architettura, 28S Ingegneria civile, 38S Ingegneria per l’ambiente e il territorio oppure diploma di laurea quinquennale in Ingegneria civile o Ingegneria edile o Ingegneria per l’ambiente ed il territorio;
  • abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere.

Concorso Comune Napoli: invio domande

Coloro che intendono partecipare alla selezione dovranno redigere la domanda compilando il format on-line utilizzando il link disponibile collegandosi alla Home page del Comune di Napoli al seguente indirizzo: portaleselezioni.comune.napoli.it.

I termini di presentazione delle domande decorrono alle ore 12,00 del giorno 29 novembre 2021.

Concorso Comune Napoli: prove

Per ciascun profilo professionale oggetto della presente selezione, nel caso in cui dovesse pervenire un numero di domande di partecipazione superiore a 10 volte il numero dei posti messi a concorso, si procederà ad una preselezione per soli titoli con attribuzione del punteggio secondo quanto specificato dal bando.

Seguirà una sola prova scritta, da svolgere in 45 minuti, la quale consisterà nella soluzione di 30 quesiti a risposta chiusa su scelta multipla e verterà sugli argomenti indicati sul bando per ciascun profilo professionale.

Concorso Comune Napoli: diario prova scritta

Come sottolineato dal bando, poiché per celerità nell’espletamento della procedura selettiva, la prova scritta si terrà in termini temporali ravvicinati rispetto alla scadenza dell’avviso di concorso, si comunica sin da ora che la prova scritta, unicamente per i candidati ammessi, avrà luogo presso la sede del Teatro Tenda Palapartenope sito in Via Barbagallo, 115 nei giorni: 21, 22 e 23 dicembre 2021.

Scarica il bando

Concorso Comune Napoli: come prepararsi

Per la preparazione consigliamo il seguente volume, il quale espone in maniera chiara, esauriente e approfondita tutti gli argomenti utili per la preparazione dei candidati alle prove di selezione dei concorsi per Collaboratore professionale e Istruttore nell’area amministrativa e contabile degli Enti locali (cat. B e C) e consente una preparazione mirata sulle materie richieste durante le prove concorsuali.

Concorso Collaboratore professionale e Istruttore Area amministrativa e contabile Cat. B e C negli Enti locali

Settembre 2021, Maggioli editore


© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome