Home Concorsi pubblici Concorso segretari comunali 2021: bando in Gazzetta per 345 posti e 448...

Concorso segretari comunali 2021: bando in Gazzetta per 345 posti e 448 borsisti

Elena Bucci
concorso segretari comunali 2021

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale numero 89 del 9 novembre 2021 il bando del nuovo Concorso segretari comunali 2021, per 448 borsisti e 350 posti. La novità riguardo una delle procedure più attese dell’anno è stata annunciata dall’Associazione Nazionale Professionale Segretari Comunali e Provinciali, avvisando che il suddetto bando è stato trasmesso alle Organizzazioni sindacali dell’Area Funzioni Locali.

La procedura sarà organizzata in maniera diversa rispetto l’ultimo concorso per l’accesso alla carriera di segretari comunali, la quale è stata allungata da una sessione di prove integrative.

Concorso segretari comunali 2021, 174 posti: bando in arrivo

Vediamo ora tutti i dettagli sul bando del concorso per segretari comunali, il titolo di studio richiesto e le prove d’esame. Di seguito la Guida per la preparazione al concorso.

Concorso segretari comunali 2021: requisiti

I requisiti per la partecipazione al corso-concorso sono i seguenti:

  • cittadinanza italiana;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • godimento dei diritti politici;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari, per i cittadini soggetti a tale obbligo.

Per poter presentare la propria candidatura al concorso, gli aspiranti partecipanti devono necessariamente essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio, richiesti per ricoprire il profilo professionale di segretario comunale:

  • diploma di laurea di durata non inferiore a quattro anni,
  • laurea specialistica di durata quinquennale,
  • laurea magistrale in giurisprudenza, economia e commercio oppure scienze politiche.

Scarica il bando

Concorso segretari comunali 2021: domanda

La domanda di partecipazione va inviata esclusivamente per via telematica attraverso un’apposita piattaforma dedicata raggiungibile a questo indirizzo, attraverso l’utilizzo delle
credenziali del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).

Sarà possibile fare domanda fino al 9 dicembre 2021.

Concorso segretari comunali 2021: prove scritte

Anche questo bando di concorso dovrà seguire nella disposizione della procedura concorsuale le nuove regole e semplificazioni stabilite dal testo coordinato della legge di conversione dello scorso D.L. 104/2020 pubblicato in Gazzetta ufficiale.

Di seguito le semplificazioni introdotte:

  • lo svolgimento della prova preselettiva in sedi decentrate e con modalità telematiche, o comunque computer based;
  • solo 15 giorni, al posto di 30, per inoltrare le domande di partecipazione.

Inoltre saranno svolte solo due prove scritte (e non più tre) da svolgere in via telematica:

  • prima prova: su argomenti di carattere giuridico, con specifico riferimento al diritto costituzionale e/o diritto amministrativo e/o ordinamento degli enti locali e/o diritto privato;
  • seconda prova: su argomenti di carattere economico e finanziario-contabile, con specifico riferimento ad economia politica, scienza delle finanze e diritto finanziario e/o ordinamento finanziario e contabile degli enti locali, nonché management pubblico).

Le prove, che potrebbero svolgersi nella stessa data, potrebbero consistere in quesiti a risposta aperta invece degli elaborati previsti fino ad ora.

Concorso segretari comunali 2021: prova orale

La terza fase della procedura selettiva consisterà, invece, in una prova orale, avente per oggetto le seguenti materie, indicate al comma 5 dell’articolo 13 del D.P.R. 465/1997:

  • diritto costituzionale e/o diritto amministrativo;
  • legislazione amministrativa statale e/o regionale;
  • ordinamento finanziario e contabile degli enti locali e/o diritto tributario e/o scienza delle finanze e diritto finanziario, ragioneria applicata agli enti locali;
  • politica di bilancio e gestione delle risorse;
  • tecnica normativa e tecniche di direzione.

Concorso segretari comunali 2021: come prepararsi

Per la preparazione al concorso consigliamo la seguente guida, la quale illustra le funzioni che complessivamente costituiscono le attribuzioni dei Comuni, e quindi esamina compiutamente, nel dettaglio, le regole giuridiche, gli strumenti finanziari che ne sostengono l’esercizio e l’organizzazione che permette di attuarle, consentendo la conoscenza approfondita di ogni attività che impegnerà il Segretario comunale nel suo ruolo al vertice dell’ente locale, in modo che i concorrenti possano acquisire una preparazione completa ed efficace.

Guida Normativa costituisce dal 1987 il punto di riferimento imprescindibile per gli enti locali, ed ha indirizzato e supportato generazioni di operatori, dirigenti ed amministratori locali.

 Concorso Segretario comunale 448 Borsisti per 345 posti

Guida per la preparazione al corso-concorso



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome