Home Concorsi pubblici Concorso Ministero Economia, 20 funzionari contabili: chi partecipa e prove

Concorso Ministero Economia, 20 funzionari contabili: chi partecipa e prove

Elena Bucci
concorso ministero economia

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 84 del 22 ottobre 2021 il nuovo Concorso Ministero Economia, per titoli ed esame orale, per l’assunzione di 20 funzionari amministrativi contabili, terza area funzionale, per il Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, uffici di Roma.

Concorsi pubblici 2021: le ultime novità

Vediamo ora i requisiti richiesti per partecipare, le modalità di invio della domanda e le prove d’esame previste.

Concorso Ministero Economia: requisiti

Gli aspiranti candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti per partecipare alla procedura concorsuale:

  • cittadinanza italiana, di uno degli Stati membri dell’Unione europea, o appartenenza a una delle tipologie previste dall’art. 38 del decreto legislativo n. 165 del 30 marzo 2001;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • possesso di uno dei seguenti titoli di studio: laurea magistrale, appartenente ad una delle seguenti classi: LM-16 – Finanza LM-18 – Informatica; LM-31 – Ingegneria gestionale; LM-32 – Ingegneria informatica; LM-40 – Matematica; LM-52 – Relazioni internazionali; LM-56 – Scienze dell’economia; LM-62 – Scienze della politica; LM-63 – Scienze delle pubbliche amministrazioni; LM-66 – Sicurezza informatica; LM-77 – Scienze economico-aziendali; LM-82 – Scienze statistiche; LM-83 – Scienze statistiche attuariali e finanziarie; LM-88 – Sociologia e ricerca sociale; LMG-01 – Giurisprudenza; diplomi di laurea (DL), di cui all’art. 1 della legge 19 novembre 1990, n. 341, equiparati alle suindicate classi di lauree magistrali (LM);
  • possesso di uno dei seguenti titoli accademici post-laurea: dottorato di ricerca: in materie giuridiche o economiche, in diritto europeo e internazionale, in materia di contabilità e bilancio, o in materia statistica, in metodi quantitativi per l’economia, in analisi dei dati e in analisi delle politiche pubbliche; master universitario di secondo livello: in materie giuridiche ed economiche concernenti il diritto europeo e internazionale, in materie inerenti alla contabilità e al bilancio, anche ai fini dello sviluppo e della sperimentazione dei relativi sistemi informativi, o in materia statistica, in metodi quantitativi per l’economia, in analisi dei dati e in analisi delle politiche pubbliche.

Concorso Ministero Economia: invio domande

Il candidato deve produrre domanda di ammissione al concorso esclusivamente in via telematica all’indirizzo https://www.concorsionline.mef.gov.it entro e non oltre le ore 16 del 22 novembre 2021.

E’ possibile accedere alla procedura per la compilazione della domanda di partecipazione esclusivamente tramite identificazione attraverso il sistema Spid.

Concorso Ministero Economia: prove

La procedura concorsuale si svolgerà in due fasi:

  • valutazione titoli: espressa in trentesimi. Sono ammessi alla prova orale tutti i candidati che avranno riportato una votazione minima pari a 21/30;
  • prova orale: verterà sulle materie specificate nel bando e verificherà la conoscenza della lingua inglese, delle conoscenza delle tecnologie informatiche e delle competenze digitali volte a favorire processi di innovazione amministrativa e di trasformazione digitale della pubblica amministrazione.

Leggi il bando



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome