Home Concorsi pubblici Concorso Provincia di Caserta, 45 posti per vari profili: come partecipare

Concorso Provincia di Caserta, 45 posti per vari profili: come partecipare

concorso-provincia-di-caserta-45-posti

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale numero 62 del 6 agosto 2021 l’avviso di pubblicazione di diversi bandi di concorso pubblico per la Provincia di Caserta, per la copertura di complessivi 45 posti per diversi profili professionali, rivolti sia a diplomati che a laureati.

I posti a concorso sono sia a tempo determinato che a tempo indeterminato. In particolare, i bandi prevedono l’assunzione di:

  • 4 Istruttori amministrativi – Categoria C;
  • 2 Istruttori Contabili – Categoria C;
  • 1 Istruttore Informatico – Categoria C;
  • 7 Istruttori Tecnici – Categoria C;
  • 8 istruttori di vigilanza – Categoria C;
  • 4 Istruttori direttivi amministrativi – Categoria D;
  • 3 Istruttori direttivi avvocati – Categoria D;
  • 1 Istruttore direttivo contabile – Categoria D;
  • 2 Istruttori direttivi informatici – Categoria D;
  • 2 Istruttori direttivi amministrativi part-time al 50% e a tempo determinato 36 mesi – Categoria D;
  • 8 Istruttori direttivi tecnici – Categoria D;
  • 1 Dirigente amministrativo;
  • 1 Dirigente tecnico;
  • 1 Dirigente tecnico a tempo determinato.

Vediamo nei prossimi paragrafi i requisiti per l’accesso ai concorsi, come fare domanda e quali saranno le prove d’esame.

Tutte le novità sui concorsi in Campania

Concorso Provincia di Caserta, 45 posti: requisiti

Vediamo innanzitutto quali sono i requisiti generali per la partecipazione ai concorsi in questione:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione europea. Sono ammessi inoltre i familiari di cittadini italiani o di un altro Stato membro dell’Unione europea, che non abbiano la cittadinanza di uno Stato membro, ma che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonché i cittadini di Paesi terzi titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;
  • Godimento dei diritti civili e politici;
  • Età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • Possesso dei requisiti di idoneità fisica all’impiego e dalle mansioni proprie del profilo per il quale si invia la candidatura;
  • Essere in regola nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31 dicembre 1985;
  • Non avere riportato condanne penali, né avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • non essere stati licenziati, ovvero destituiti, o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione, per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti da un impiego pubblico per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • Non aver riportato, negli ultimi due anni precedenti la data di scadenza del bando, sanzioni disciplinari che comportino la sospensione dal servizio, né avere procedimenti disciplinari in corso che possano dar luogo alla sospensione dal servizio;
  • Non avere riportato condanne penali, anche non passate in giudicato, per taluno dei delitti dei pubblici Ufficiali contro la Pubblica Amministrazione previsti dal Libro II Titolo II capo I Codice Penale.

Per quanto riguarda i requisiti specifici per l’accesso ai diversi profili professionali, questi riguardano principalmente il titolo di studio. Si ricorda che per i posti di Categoria C è necessario il possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado, mentre per i posti di Categoria D è richiesta la laurea. Ulteriori requisiti sono necessari per l’accesso ai posti dirigenziali. Si rimanda ai rispettivi bandi per conoscere con esattezza i requisiti specifici richiesti per i diversi profili.

Consulta e scarica i bandi

Concorso Provincia di Caserta, 45 posti: domanda

La domanda di partecipazione al concorso andrà inviata esclusivamente online tramite il portale concorsi online della Provincia di Caserta. L’unica eccezione è rappresentata dalla selezione per un posto a tempo determinato da dirigente tecnico, la cui domanda di partecipazione andrà redatta in carta semplice, seguendo lo schema scaricabile qui, e fatta pervenire all’Ente attraverso le modalità indicate nel rispettivo bando.

Per tutti gli altri profili occorrerà selezionare dal portale il concorso per il quale si intende partecipare, e accedere alla procedura di presentazione della domanda attraverso le credenziali SPID. Sarà possibile presentare domanda fino al 6 settembre 2021.

Per la partecipazione è inoltre richiesto il pagamento della tassa di concorso di 10 euro, effettuabile seguendo le modalità indicate nei rispettivi bandi.

Concorso Provincia di Caserta, 45 posti: prove

La selezione si svolgerà attraverso le seguenti fasi:

  • eventuale prova preselettiva, in relazione al numero di domande prevenute;
  • una o due prove scritte (una per i profili di Categoria C, due per gli altri profili);
  • prova orale;
  • valutazione dei titoli.

Si rimanda ai rispettivi bandi per il dettaglio sulle prove e per il programma d’esame, oltre che per ulteriori informazioni sulla selezione.

Per la tua preparazione visita lo shop Maggioli Editore



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome