Home Concorsi pubblici Concorsi Regione Puglia: bandi in arrivo per 750 posti

Concorsi Regione Puglia: bandi in arrivo per 750 posti

concorsi-regione-puglia-750-posti-in-arrivo

Nuovi concorsi in arrivo per la Regione Puglia. Si tratta di concorsi per diversi profili professionali e aperti sia a diplomati che laureati, previsti inoltre concorsi per profili di categoria B per chi è in possesso della licenza media inferiore.

I bandi fanno seguito al piano assunzionale ad opera dell’assessore regionale al Personale, Gianni Stea, che ha come obiettivo quello di assumere entro la fine del 2021 le 750 figure professionali previste, grazie anche alla possibilità di procedere con modalità semplificate a seguito del dl 44/2021. A darne notizia è il Corriere del Mezzogiorno, che parla del 14 giugno come la data in cui il Piano assunzionale verrà portato in giunta per essere approvato così com’è o modificato.

Dopo l’approvazione del piano potrà partire la macchina organizzativa e i primi concorsi dovrebbero essere banditi già nei prossimi 45 giorni.

Tutte le novità sui concorsi in Puglia

Concorsi Regione Puglia: i posti previsti

Nello specifico, si parla quindi di 750 assunzioni di cui 32 per profili dirigenziali. Le restanti 718 sono così divise:

  • 252 posti per l’area tecnica (154 di categoria C e 98 di categoria D);
  • 145 posti per l’area amministrativa (90 di categoria C e 55 di categoria D);
  • 75 posti per l’area economico-finanziaria (45 di categoria C e 30 di categoria D);
  • 19 addetti ai sistemi informatici e tecnici (15 di categoria C e 4 di categoria D);
  • 3 istruttori legislativi (2 di categoria C e 1 di categoria D);
  • 5 avvocati;
  • 11 addetti all’area della comunicazione (6 specialisti della comunicazione e 5 giornalisti, categoria D);
  • 2 addetti dei servizi direzionali (categoria D);
  • 206 lavoratori di categoria B (più della metà dei quali verranno assunti come operatori telefonici addetti al 112).

Le assunzioni in questione saranno tutte all’esterno, per il personale interno ci saranno delle procedure di progressione verticale, alcune delle quali già in atto.

Concorsi Regione Puglia: piano assunzionale

Il piano assunzionale dell’assessore Stea era stato ampliato nei mesi scorsi fino a 754 posti a tempo indeterminato, con assunzioni per il 2021 e per il 2022, per far fronte alla carenza di personale che sta attraversando l’amministrazione regionale. Le nuove assunzioni serviranno a colmare il vuoto e a fornire l’adeguato turnover generazionale. Il numero di posti è stato quindi portato a 750.

Nuovo Piano Assunzionale Regione Puglia: aumentano i posti annunciati



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome