Home Concorsi pubblici Concorso Comune Genova, 28 istruttori informatici: requisiti e prove

Concorso Comune Genova, 28 istruttori informatici: requisiti e prove

Elena Bucci

La Gazzetta Ufficiale numero 41 del 25 maggio 2021 segnala che il Comune di Genova ha indetto un nuovo concorso pubblico, per esami, per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di 28 istruttori sistemi informativi, categoria C, sulla base della programmazione triennale del fabbisogno di personale 2021-2023.

Concorso Comune Genova, 62 funzionari tecnici: requisiti, domanda, prove

Vediamo ora nel dettaglio quali sono i requisiti per poter partecipare al concorso, le modalità per fare domanda e le prove d’esame cui i candidati saranno sottoposti.

Concorso Comune Genova: requisiti

Per poter presentare la candidatura, gli aspiranti partecipanti al Concorso Comune Genova devono essere in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza della procedura, a pena di esclusione:

  • essere cittadino italiano o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per
    il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non avere riportato condanne penali, né essere a conoscenza di avere procedimenti
    penali pendenti in corso che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia,
    la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • per gli aspiranti di sesso maschile nati fino all’anno 1985, posizione regolare nei
    riguardi degli obblighi imposti dalla legge sul reclutamento militare;
  • non essere stati destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione, o
    dichiarati decaduti nonché dispensati dall’impiego per persistente insufficiente
    rendimento;
  • possesso delle credenziali di autenticazioni al Sistema Pubblico di Identità Digitale
    (SPID) oppure possesso della Carta di Identità Elettronica (CIE);
  • occorre inoltre essere in possesso di uno di questi titoli di studio: diploma di laurea, laurea di I livello, laurea magistrale/specialistica oppure un corso di studi di durata quinquennale sulle classi di studio previste dal bando.

Per ulteriori informazioni scarica il bando ufficiale.

Concorso Comune Genova: fare domanda

Le domande di partecipazione alla selezione, oltre il versamento della tassa di iscrizione
al concorso di 10 euro, dovranno essere redatte esclusivamente per via telematica collegandosi su questa pagina web ed inviate entro e non oltre le ore 24 del giorno 09 giugno 2021.

Per fare domanda sul portale online, l’accesso è consentito esclusivamente con le credenziali SPID per il cittadino (persona fisica) e con carta d’identità elettronica.

Concorso Comune Genova: prove d’esame

A seconda del numero di domande pervenute, potrebbe essere istituita una prova preselettiva che consisterà in un questionario a risposta multipla avente ad oggetto le materie indicate come da programma delle prove scritte ed orali. La prova preselettiva potrà anche svolgersi in modalità telematica, secondo le indicazioni che verranno rese pubbliche dalla Civica Amministrazione sul sito internet dell’Ente.

Le prove d’esame saranno due:

  • prova scritta: consiste nella risoluzione di quesiti a risposta multipla così articolati: 30 domande sulle materie d’esame e 10 test di tipo psico-attitudinale (linguistici, matematico-aritmetici, deduttivi);
  • prova orale: consiste in un colloquio sulle stesse materie della prova scritta.

Concorsi pubblici 2021: le ultime novità



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome