Home Concorsi pubblici Concorsi Comune di Torino 2021: in arrivo 1000 posti per giovani laureati

Concorsi Comune di Torino 2021: in arrivo 1000 posti per giovani laureati

Elena Bucci
concorsi comune torino

Nuove assunzioni in programma per il triennio 2021-2023 con i Concorsi Comune di Torino 2021. Negli ultimi giorni è stato infatti approvato il Piano di assunzioni triennale che dispone e prevede la progressiva copertura di 1000 posti offerti a persone giovani, under 32, e in possesso di una laurea. 

Concorsi pubblici 2021: le ultime novità

Questo piano è stato formulato a fronte di una notevole diminuzione di personale dovuta ai pensionamenti previsti nel prossimo triennio, individuando al contempo l’opportunità di fare leva sull’utilizzo di fondi Next Generation EU per poter proiettare il piano di assunzioni verso persone giovani e laureate e offrire loro l’occasione di ricevere una formazione e maturare prospettive di carriera.

Vediamo ora quanti sono i posti messi a concorso e chi potrà accedere alla selezione pubblica dei Concorsi Comune di Torino 2021.

Concorsi Comune di Torino 2021: posti a concorso

Il piano di assunzioni, battezzato “Mille giovani talenti in Comune”, prevede la disposizione di 1000 posti a concorso che saranno riempiti con giovani figure professionali nel corso dei tre anni (2021, 2022, 2021) previsti dal programma. I Concorsi Comune di Torino 2021 presentano quindi l’obiettivo di selezionare e inserire giovani laureati con contratti di formazione e lavoro della durata complessiva di 24 mesi in Cat. D1, profilo di riferimento Direttivo, così suddivisi:

  • 350 nel 2021,
  • 350 nel 2022 ,
  • 300 nel 2023.

Venerdì 12 marzo 2021 è stato inoltre approvato dalla Giunta Comunale il provvedimento che prevede l’avviamento della prima tranche di assunzioni, dunque la copertura dei primi 350 posti, a partire dal mese di luglio 2021.

Concorsi Comune di Torino 2021: chi partecipa

Tutti coloro che intendono cogliere l’occasione offerta da questo piano di assunzioni triennale rivolto ai giovani, dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza del bando:

  • avere meno di 32 anni;
  • avere un titolo di laurea.

Il Comune di Torino ricorda inoltre che per tutti coloro che avranno superato i concorsi è previsto un periodo obbligatorio di formazione non inferiore a 130 ore complessive. Alla scadenza dei 24 mesi, eventualmente l’Amministrazione avrà la possibilità di trasformare i rapporti in contratti a tempo indeterminato.

Concorsi istruttori amministrativi 2021, tutti i bandi pubblicati

(Fonte Gazzetta Ufficiale)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome