Home Concorsi pubblici Concorsi Ministero Interno: oltre 2.000 posti in arrivo per diplomati e laureati

Concorsi Ministero Interno: oltre 2.000 posti in arrivo per diplomati e laureati

Nuove possibilità di assunzione nella Pubblica Amministrazione si rendono disponibili con il Piano fabbisogni per il triennio 2020-2022, che apre la strada a una serie di Concorsi Ministero Interno.

All’interno del Piano fabbisogni possiamo leggere che:

“[…] a fronte della dotazione organica del personale dell’Amministrazione civile dell’interno, sussiste, attualmente, una consistente vacanza di posti, dovuta, in parte, alle politiche di contenimento della spesa pubblica che hanno sensibilmente inciso sul turn over. Tale problematica tenderà ad aggravarsi nel breve e medio periodo per motivi dipendenti da un’elevata età media del personale attualmente in servizio, che rende necessario procedere ad un ricambio generazionale del personale stesso“.

Posizioni vacanti che arrivano a circa 5.000, divisi tra carriera prefettizia, personale dirigenziale e personale non dirigenziale. Per questo motivo il Piano fabbisogni dispone, oltre ai concorsi già banditi lo scorso anno, successive prospettive di assunzione per il 2021 e il 2022 per circa 2.000 nuovi posti.

Tutte le novità sui Concorsi pubblici

Concorsi Ministero Interno: le figure richieste

Oltre al Concorso Prefetti di cui abbiamo parlato in questo articolo, per il quale slittano al 16 marzo 2021 il diario della prova preselettiva e la banca dati delle domande, saranno indetti diversi bandi per:

  • Funzionari amministrativi e tecnici (per i quali è richiesta la laurea);
  • Assistenti amministrativi e informativi (per i quali basta il diploma).

Per l’elenco dei requisiti generali e specifici puoi consultare la nostra guida:

Concorsi pubblici: requisiti generali e specifici di partecipazione

Concorsi Ministero Interno: bandi, date, scadenze

Anche a causa della pandemia, procedono a rilento le operazioni di selezione anche per i concorsi già pubblicati. Rimandiamo a successivi aggiornamenti non appena si avranno delle novità in Gazzetta, con la pubblicazione dei bandi, per conoscere le date di avvio delle procedure di selezione, che dovrebbero comunque partire in primavera.

Il primo a partire sarà un bando per 250 unità di personale non dirigenziale dell’amministrazione civile, Area II, posizione economica F2, autorizzato dalla Legge di Bilancio 2021 (L. n. 178/2020) all’art. 1 comma 880, e che vedrà partire le assunzioni non prima del 1° dicembre 2021.

Per la tua preparazione visita lo shop Maggioli Editore

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome