Home Concorsi pubblici Concorso Banca d’Italia per 105 assistenti Area Amministrativa, bando annullato: la sentenza...

Concorso Banca d’Italia per 105 assistenti Area Amministrativa, bando annullato: la sentenza del TAR

Con il Comunicato Stampa del 19 gennaio 2021 è la stessa Banca d’Italia ad annunciare la revoca del Concorso per 105 assistenti Area Amministrativa e quindi del bando del 19 febbraio 2020.

Il bando, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 19 del 6 marzo 2020 prevedeva assunzioni per le seguenti figure e numero di posti:

  • 10 Assistenti, profilo amministrativo, con orientamento nelle discipline economiche;
  • 10 Assistenti, profilo amministrativo, con orientamento nelle discipline giuridiche;
  • 20 Assistenti, profilo amministrativo, con orientamento nelle discipline statistiche;
  • 25 Assistentiprofilo tecnico, con orientamento nel campo dell’ICT1;
  • 40 Vice assistenti, profilo amministrativo.

Con avviso nella Gazzetta Ufficiale n.75 del 25-09-2020 la Banca d’Italia aveva annunciato la sospensione delle prove concorsuali a seguito dei ricorsi presentati.

Concorso Banca d’Italia 105 posti: ecco il nuovo bando

Concorso Banca d’Italia: i ricorsi

I ricorsi sono stati presentati al TAR del Lazio da parte di due gruppi di candidati risultati non ammessi alle prove scritte, i quali hanno contestato la legittimità del criterio di preselezione basato sul tempo trascorso dal conseguimento del titolo di studio. In particolari erano stati avviati due diversi procedimenti, uno per i i concorsi che coprivano il profilo da assistenti e uno per il concorso che copriva il profilo da vice-assistenti.

Concorso Banca d’Italia: la sentenza

Il TAR del Lazio, con le sentenze 205 e 209 del 2021 ha annullato il concorso nelle parti che riguardavano il criterio contestato. La prima risposta della Banca d’Italia data tramite Comunicato Stampa era stata l’adeguamento del bando alla sentenza, aggiustando quindi i punteggi utili validi per l’ammissione alle prove scritte.

Concorso Banca d’Italia: l’annullamento

Nell’ultimo avviso, invece, che verrà pubblicato sulla prima edizione utile della Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana “4^ Serie speciale (Concorsi ed Esami)”, la Banca d’Italia recepisce le sentenze e revoca il bando, “optando per la prossima adozione di un nuovo bando conforme alle statuizioni del giudice amministrativo“.

Seguiranno aggiornamenti sulla pubblicazione del nuovo bando.

>>> Tutte le news sugli ultimi bandi pubblicati



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome