Home Concorsi pubblici Concorso Scuola Concorso Straordinario scuola secondaria per il ruolo, prova scritta dal 15 al...

Concorso Straordinario scuola secondaria per il ruolo, prova scritta dal 15 al 19 febbraio: le indicazioni ufficiali

Alice Lottici
prova-scritta-concorso-straordinario-scuola

Riprendono le sessioni di prova scritta del Concorso Straordinario scuola secondaria per il ruolo: le 4 giornate rimanenti, il cui svolgimento è stato bloccato dal DPCM 3 novembre, si terranno dal 15 al 19 febbraio 2021.

I candidati dovranno essere suddivisi per aula secondo le indicazioni delle recenti disposizioni governative. Infatti con il DPCM 14 gennaio, “a decorrere dal 15 febbraio 2021 sono consentite le prove selettive dei concorsi banditi dalle pubbliche amministrazioni nei casi in cui è prevista la partecipazione di un numero di candidati non superiore a trenta per ogni sessione o sede di prova“.

Detto fatto. Dal 15 febbraio le prove del concorso scuola per docenti con almeno 3 anni di esperienza riprenderanno con una media di 10 candidati per aula. Dall’8 gennaio è tornata operativa anche la piattaforma per la correzione e la valutazione (qui l’avviso).

Vediamo come è strutturata la prova e nuove indicazioni per lo svolgimento.

Concorsi Scuola: le ultime novità

Concorso Straordinario scuola secondaria: la prova

La prova scritta è distinta per classe di concorso e per tipologia di posto. La durata è pari a 150 minuti, fermi restando gli eventuali tempi aggiuntivi di cui all’art. 20 della legge 5 febbraio 1992, n. 104.

Posto Comune

La nuova prova scritta del Concorso Straordinario ruolo per il posto comune consiste in:

  1. 5 quesiti a risposta aperta per valutare conoscenze e competenze disciplinari e didattico-metodologiche in relazione alle discipline oggetto di insegnamento;
  2. un quesito composto da un testo in inglese seguito da 5 domande di comprensione a risposta aperta per verificare la capacità di comprensione del testo al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue.

Posto Sostegno

Per i posti di sostegno invece:

  1. 5 quesiti a risposta aperta, volti all’accertamento delle metodologie didattiche da applicare alle diverse tipologie di disabilità, nonchè finalizzate a valutare le conoscenze dei contenuti e delle procedure volte all’inclusione scolastica degli alunni con disabilità;
  2. un quesito composto da un testo in inglese seguito da 5 domande di comprensione a risposta aperta per verificare la conoscenza della lingua almeno al livello B2.

Prova scritta classi di lingua inglese e altre

La prova scritta per le classi di lingua inglese è composta da 6 quesiti a risposta aperta per valutare conoscenze e competenze disciplinari e didattico-metodologiche.

I quesiti delle classi di concorso con altre lingue straniere sono svolti nelle rispettive lingue, ferma restando la valutazione della capacità di comprensione del testo in inglese al livello B2 con l’apposito quesito.

Valutazione

La prova scritta deve essere superata con un puteggio minimo di 56/80, sommando:

  • 15 punti di ogni quesito di cui ai punti a);
  • 5 punti per il quesito di cui alla lettera b).

Per quanto riguarda le prove scritte delle classi di concorso di lingua inglese, 5 quesiti sono valutati 15 punti ciascuno mentre un quesito 5 punti.

Concorso Straordinario scuola secondaria: sedi e convocazioni per classe di concorso

L’elenco delle sedi sarà comunicato dagli Uffici Scolastici Regionali responsabili della procedura, almeno 15 giorni prima della data di svolgimento delle prove. L’avviso verrà pubblicato nei rispettivi Albi e sui siti Internet.

I candidati per le Regioni che prevedono l’aggregazione territoriale delle prove, svolgeranno la selezione nella Regione individuata come responsabile.

Le convocazioni per classe di concorso invece sono già state pubblicate sul sito del Ministero.

Scarica le convocazioni per cdc

Concorso Straordinario scuola secondaria per il ruolo: come prepararsi

Per la preparazione consigliamo il seguente testo:

Concorso straordinario 2020 Quesiti a risposta aperta Metodologie e tecnologie didattiche Lingua inglese - Prova scritta

Concorso straordinario 2020 Quesiti a risposta aperta Metodologie e tecnologie didattiche Lingua inglese - Prova scritta

AA.VV., 2020, Maggioli Editore

Il volume è un ottimo strumento di preparazione alla prova scritta prevista dal Concorso straordinario per docenti (posti comuni e di sostegno) della scuola secondaria di primo e secondo grado. La prova scritta per il ruolo prevista dal bando di concorso consiste in:› cinque quesiti...





© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome